Ultime notizie

mercato del libro

  • 16 novembre 2017
    Il 40% dei libri italiani si pubblica a Milano: qui due lettori su dieci

    Cultura

    Il 40% dei libri italiani si pubblica a Milano: qui due lettori su dieci

    Toccherà al teorico del “nonluogo”, all’antropologo che per primo ha introdotto il neologismo destinato ad indicare tutti quegli spazi che hanno la caratteristica di non essere identitari, relazionali e storici, aprire domani sera a Milano (20.30 al Teatro Dal Verme) Bookcity Milano 2017.

  • 18 aprile 2017
    Libri, la sfida  di Milano e la crescita dei lettori

    Commenti e Idee

    Libri, la sfida di Milano e la crescita dei lettori

    Dalle parole ai fatti. Dopo la “guerra dei saloni”, che la scorsa estate ha tenuto banco per settimane sui giornali, il mondo dei libri sembra volersi asciare alle spalle quel periodo con tutti gli inevitabili strascichi polemici.

  • 11 aprile 2017
    Collezionisti e  biblioteche straniere a caccia di antichi libri italiani

    Arteconomy

    Collezionisti e biblioteche straniere a caccia di antichi libri italiani

    Il mondo delle aste nel settore dei libri antichi continua a godere buona salute in Italia, grazie soprattutto alle richieste che giungono dal mercato internazionale, ed il numero di case d'asta che si interessando del settore sta crescendo. «Uno dei fattori principali della crescita del mercato

  • 26 gennaio 2017
    Cresce in Italia il mercato del libro, che sfiora quota 1,3 miliardi

    Impresa e Territori

    Cresce in Italia il mercato del libro, che sfiora quota 1,3 miliardi

    Cresce il mercato del libro in Italia nel 2016, segnando complessivamente (libri di carta, ebook e audiolibri) un +2,3%, raggiungendo così quota 1,283 milioni di euro riferiti al settore varia nei canali trade (librerie, librerie on line e GDO). Lo rileva l’ufficio studi dell’Associazione Italiana

  • 28 novembre 2016
    Sugli acquisti di Natale prevale la cautela

    Impresa e Territori

    Sugli acquisti di Natale prevale la cautela

    «Quest’anno mi sembra di vedere un mercato un po’ più povero, spaventato e disorientato». È questa la risposta di Antonio Di Vincenzo, vice presidente della Imap Export (Original Marines), alla domanda «qual’è il suo sentiment per le vendite natalizie?». Andrea Cipolloni, Ad di Pittarosso, quasi