Ultime notizie

mediteraneo

  • 03 giugno 2016
    Mattarella: «Italia ed Europa riconoscenti a Lampedusa»

    Notizie

    Mattarella: «Italia ed Europa riconoscenti a Lampedusa»

    «L’Italia e l’Europa sono debitori di riconoscenza a Lampedusa per le vite salvate, per l’accoglienza data a chi fugge da fame e guerre». Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando nella piazzetta di Lampedusa. A Lampedusa, ha detto il capo dello Stato, si vede «il

  • 19 aprile 2015
    Naufragio, Renzi: «Subito un vertice europeo»

    Notizie

    Naufragio, Renzi: «Subito un vertice europeo»

    Subito un vertice europeo, perchè gli immigrati «si salvano non facendoli partire». No, invece, al blocco navale, che potrebbe favorire gli scafisti mettendo a disposizione una sorta di servizio taxi verso l’Italia. Al termine di un vertice interministeriale ieri a palazzo Chigi - nel quale si è

  • 26 marzo 2015
    «Insieme per crescita e lavoro»

    Impresa e Territori

    «Insieme per crescita e lavoro»

    L’Italia può svolgere un ruolo chiave per avvicinare sponda Nord e sponda Sud

  • 27 dicembre 2013
    Il fallimento della Turchia islamica e moderata

    Notizie

    Il fallimento della Turchia islamica e moderata

    L'anno orribile del Medio Oriente, della tragedia siriana, del crollo delle utopie delle primavere arabe, dall'Egitto alla Libia, si conclude con il fallimento

  • 23 marzo 2011
    Europa di leader piccoli piccoli

    Commenti e Idee

    Europa di leader piccoli piccoli

    La crisi libica ha evidenziato la mancanza di una politica estera

  • 22 febbraio 2011
    Berlusconi: «Violenza inaccettabile»

    Notizie

    Berlusconi: «Violenza inaccettabile»

    La nota arriva in serata, quando la guerra civile a Tripoli è una realtà. Il premier Silvio Berlusconi «è allarmato per l'aggravarsi degli scontri e per l'uso

  • 01 gennaio 1900
    Berlusconi: «Violenza inaccettabile»

    Notizie

    Berlusconi: «Violenza inaccettabile»

    Il premier rompe il silenzio e censura la repressione dei civili - Alzata l'allerta nelle basi militari - NO ALLE INGERENZE - Frattini: non spetta a noi decidere chi se ne deve andare e chi deve restare Sbagliato imporre un modello europeo