Ultime notizie

maurizio migliavacca

  • 04 dicembre 2017
    Banca Etruria, indagine su Boschi padre. Pm di Arezzo sotto attacco: «Io corretto»

    Notizie

    Banca Etruria, indagine su Boschi padre. Pm di Arezzo sotto attacco: «Io corretto»

    Affondo delle opposizioni dopo la notizia che Pier Luigi Boschi, padre della sottosegretaria alla presidenza del Consiglio Maria Elena, è indagato, per falso in prospetto e ricorso abusivo al credito, dalla Procura di Arezzo per la vendita nel 2013 delle obbligazioni subordinate alla clientela

  • 21 settembre 2017
    Banche, commissione inchiesta al completo: verso convocazione il 27 settembre

    Notizie

    Banche, commissione inchiesta al completo: verso convocazione il 27 settembre

    Con la designazione, al Senato, di Pier Ferdinando Casini per Ap e di Paola De Pin (Gal) sì è completata la rosa dei 40 componenti, tra deputati e senatori, della Commissione parlamentare d'inchiesta sul sistema bancario. Fonti parlamentari indicano possibile la data del 27 settembre per la prima

  • 15 settembre 2017
    Maurizio Migliavacca (Mdp-Articolo 1)

    Notizie

    Maurizio Migliavacca (Mdp-Articolo 1)

    Bersaniano di ferro, il senatore di Mdp-articolo 1 Maurizio Migliavacca, nato a Fiorenzuola d'Arda nel 1951, è stato coordinatore organizzativo del Partito Democratico tra il 2009 e il 2013. Laureato in Scienze politiche, dal 1990 al 1994 è stato alla guida della provincia di Piacenza. Nel 1996 la

  • 14 settembre 2017
    Commissione banche, ecco i nomi dei componenti

    Notizie

    Commissione banche, ecco i nomi dei componenti

    Matteo Orfini, Francesco Bonifazi, Carlo Dell’Aringa, Franco Vazio, Giovanni Sanga, Luigi Taranto, Susanna Cenni e Gian Pietro Dal Moro. Questi i nomi, fatti dal Pd, dei deputati componenti la commissione d'inchiesta chiamata a far luce su alcuni dei più controversi crac bancari degli ultimi anni.

  • 15 giugno 2017
    La manovra è legge: ok del Senato alla fiducia con 144 sì

    Notizie

    La manovra è legge: ok del Senato alla fiducia con 144 sì

    Ok del Senato alla fiducia posta dal Governo sul decreto legge con la manovrina correttiva dei conti pubblici chiesta da Bruxelles. I sì sono stati 144, i no 104, un solo astenuti. I votanti sono stati 249, dunque quorum più basso e maggioranza richiesta per la fiducia scesa a quota 125. Il