Ultime notizie

manjit bawa

  • 17 ottobre 2018
    Abraaj Group (private equity): in asta la collezione

    Arteconomy

    Abraaj Group (private equity): in asta la collezione

    La collezione d'arte del private equity Abraaj Group, in seguito alla messa in liquidazione, andrà all'asta. All'inizio dell'anno Abraaj, fondata nel 2002 dal pakistano Arif Naqvi e 14 miliardi di dollari in gestione, è stata messa in liquidazione e obbligata a rimborsare un debito di 1 miliardo di

  • 20 agosto 2018
    Sulle tracce degli emergenti della World Bank

    Arteconomy

    Sulle tracce degli emergenti della World Bank

    Come parte della sua missione, il World Bank Group accoglie tutte le voci nella lotta alla povertà estrema, impegnandosi a combattere le disparità economiche nel mondo. L’arte gioca un ruolo etico in questo dialogo, raccontando storie di sofferenza, speranza e obiettivi personali e comuni. Questa

  • 13 dicembre 2012
    Nell'asta di Saffron Art tengono le opere dei maestri moderni indiani

    Arteconomy

    Nell'asta di Saffron Art tengono le opere dei maestri moderni indiani

    Mentre a Kochi Muziris in Kerala, raccoglie consensi la prima Biennale d'Arte Contemporanea dell'India, una rassegna dove il 70% dei 96 artisti presenti sono indiani e, molti, nati nella seconda metà degli anni '70; nella prima quindicina di dicembre, a Londra, New York e Delhi è andata in scena

  • 01 giugno 2011
    Il Sud Est asiatico offre i suoi emergenti

    Arteconomy

    Il Sud Est asiatico offre i suoi emergenti

    Sotheby'sLondra(34-35 New Bond Street) propone martedì 31 maggio un'asta di 62 lotti di arte moderna e contemporanea del Sudest asiatico. Spiccano gli autori indiani: Maqbul Fida Husain, classe 1915, con l'olio su tela The Sixth Seal (1964) quotato 600mila-800mila dollari, e Sayed Haider Raza,

  • 13 marzo 2010
    Asia Week New York 2010

    Arteconomy

    Asia Week New York 2010

    Si è conclusa la settimana dell'arte asiatica a New York (Asia Week, 20-28 marzo), manifestazione annuale in cui musei, case d'asta e gallerie della Grande Mela puntano l'obiettivo sull'arte proveniente da Cina, India, Giappone, Corea e Sudest Asiatico coprendo tutti i segmenti dall'antico al