Ultime notizie

Luigi Paini

  • 31 ottobre 2020
    Non solo James Bond. Addio a Sean Connery, sex symbol del cinema

    Cultura

    Non solo James Bond. Addio a Sean Connery, sex symbol del cinema

    Se n’è andato a 90 anni il protagonista di numerose pellicole dell’agente 007 ma anche di nmoltissimi altri personaggi di grande successo: dal papà di Indiana Jones al Giuglielmo da Baskerville del Nome della Rosa

  • 24 agosto 2019
    Addio a Carlo Delle Piane, oltre 100 film da Alberto Sordi a Pupi Avati

    Cultura

    Addio a Carlo Delle Piane, oltre 100 film da Alberto Sordi a Pupi Avati

    Ancora provato dall’emorragia cerebrale che lo ha colpito nel gennaio 2015 e che lo aveva portato fino al coma, aveva festeggiato i 70 anni di carriera lo scorso anno alla mostra del cinema di Pesaro

  • 09 gennaio 2018
    Fantasmagorie belle da matti

    Cultura

    Fantasmagorie belle da matti

    Bel nome, animazione. Fa subito allegria. Nella vita di tutti i giorni, un posto dove c’è animazione mette voglia di andarci. Nel cinema, animazione è sinonimo di fantasia scatenata, di libertà senza freni, di movimento e vita. Animazione, e basta, si intitola la monumentale opera in due volumi in

  • 23 marzo 2017
    Morto Cino Tortorella, il volto di mago Zurlì

    Notizie

    Morto Cino Tortorella, il volto di mago Zurlì

    C’era una volta... Il ricordo di un “Mago” può cominciare solo così. Perché Cino (vero nome Felice) Tortorella, scomparso quasi novantenne poche ore fa Milano, era realmente un personaggio delle fiabe. Che si era materializzato in bianco e nero, per noi bambini di mezzo secolo fa, sul piccolo

  • 04 dicembre 2016
    Fede in mezzo all’orrore

    Cultura

    Fede in mezzo all’orrore

    Polonia martire. Dopo le stragi dei nazisti, i soldati dell’Armata Rossa vittoriosa spadroneggiano nel Paese. Nuovi lutti, nuovi orrori. Tra le vittime ci sono alcune monache, stuprate e abbandonate al loro destino. Sette sono rimaste incinte, e ora che la gravidanza si avvicina al termine tutte in

  • 27 novembre 2016
    La felicità triste di una canzone

    Cultura

    La felicità triste di una canzone

    «La musica musica è tutto quel che ho»: come l’indimenticato Pino Daniele, anche il giovanissimo Conor (Cosmo per gli amici) vive per suonare e cantare. Nella tristissima, soffocante Dublino di metà anni 70 del secolo scorso, trova negli accordi alla chitarra e nei versi che scrive una via di fuga

  • 13 novembre 2016
    Giocattolone di gran classe

    Cultura

    Giocattolone di gran classe

    Strano lo è davvero, di nome e di fatto. Anche prima di diventare un supereroe, il neurochirurgo Strange appartiene alla vasta schiera della persone “di confine”, con un ego smisurato, costantemente nutrito da un’innegabile eccellenza professionale. Come lui non opera nessuno, e nessuno come lui è

  • 06 novembre 2016
    Viaggio in Italia con la Cineteca

    Cultura

    Viaggio in Italia con la Cineteca

    Viaggio in Italia, dalla Sicilia al Cervino. Viaggio nello spazio e (soprattutto) nel tempo, perché a proporlo è la Cineteca di Bologna. Un super-cofanetto, intitolato «Grand Tour italiano», realizzato in collaborazione con il Fai: contiene 61 brevi filmati provenienti dal lontanissimo passato,

  • 23 ottobre 2016
    Quando l’uomo non c’è gli animali ballano

    Cultura

    Quando l’uomo non c’è gli animali ballano

    Mai dire bau. Né miao. Né cip cip. Chi entrerà mai nella testolina dei nostri animali da compagnia, per immaginare cosa gli frulla dentro quando al mattino li lasciamo soli? Cani e gatti, ma anche canarini e pesciolini, maialetti e criceti: soli soli, dall’alba al tramonto, senza uno straccio di

  • 16 ottobre 2016
    Vicini a Dio sul Monte Athos

    Cultura

    Vicini a Dio sul Monte Athos

    Si fa presto a dire Dio. Ma dire, di per sé, non significa ancora nulla. Dio chiede di cercarlo, di “sentirlo”, di mettersi in comunicazione con un’Assenza. I monaci del Monte Athos lo sanno bene. Abitanti di un mondo fuori dal tempo, una “Repubblica Monastica”, territorio autonomo all’interno

  • 09 ottobre 2016
    Garbo e risate senza parole

    Cultura

    Garbo e risate senza parole

    Qui anche Fantozzi cambierebbe idea. Alle “Giornate del cinema muto” di Pordenone, il più vessato ragioniere dell’universo riderebbe e si commuoverebbe. Di sicuro non si annoierebbe. Perché non di sole Corazzate Potemkin è fatto il muto... E lo dimostrano ogni anno di più le “gloriose Giornate”,

  • 18 settembre 2016
    Eroe senza più sapere perché

    Cultura

    Eroe senza più sapere perché

    Ciao Cia. L’eterno fuggitivo Jason Bourne, ex agente specialissimo dell’onnipotente Agenzia, continua a starsene il più lontano possibile dai colleghi di un tempo. Che, esattamente come nelle puntate precedenti, hanno un solo scopo: eliminarlo. Non serve più, potrebbe scoprire troppe cose

  • 28 agosto 2016
    Un grammo d’amore

    Cultura

    Un grammo d’amore

    Ritratto di una donna tutta sola. La norvegese Marie, nel mezzo del cammin di sua vita, si trova a fare i conti con una situazione esistenziale quasi insostenibile. Il compagno se n’è andato da poco, e non passa giorno senza che non si porti via qualche suppellettile dalla casa una volta condivisa.

  • 07 agosto 2016
    Impuniti d’America

    Cultura

    Impuniti d’America

    Anno di elezioni, negli Stati Uniti. E anche il cinema ci vuole mettere parola. Lo fa con il terzo atto della serie La notte del giudizio, incubo distopico in cui ci si immagina che, una notte all’anno, tutti, ma proprio tutti i cittadini americani siano liberi di commettere impunemente ogni tipo

  • 24 luglio 2016
    Qohen e il teorema da risolvere

    Cultura

    Qohen e il teorema da risolvere

    George Orwell è vivo e lotta insieme a noi. Ritorna l’incubo di tutto il cinema di Terry Gilliam: un mondo in cui ogni cosa è tenuta sotto controllo da entità superiori, inflessibili, onnipresenti. Un mondo costantemente immerso nel buio, attraversato da uomini e donne dai lineamenti caricaturali.

  • 03 luglio 2016
    Tre sorelle in Israele

    Cultura

    Tre sorelle in Israele

    C’era una volta il sogno della pace. Nel 1994, in Israele, la fine dell’era dell’odio sembrava a un passo. Rabin e Arafat si erano stretti la mano, ebrei e palestinesi potevano convivere sulla stessa terra. In quei giorni di formidabile speranza si svolge la vicenda privata di tre giovani sorelle

  • 19 giugno 2016
    Scolpire un genio con nostalgia

    Cultura

    Scolpire un genio con nostalgia

    Si parla di cinema, certo, ma anche di pittura, letteratura, musica. Da Raffaello a Bunuel, da Carpaccio a Picasso, da Cervantes e Pushkin fino a Tolstoj, Dostoevskij e Dovzenko. Semplicemente un libro dalla ricchezza inesauribile, questo «Scolpire il tempo» di Andrej Tarkovskij appena ripubblicato

  • 12 giugno 2016
    Ma tutto questo Alice non lo sa

    Cultura

    Ma tutto questo Alice non lo sa

    Al di là dello specchio chissà cosa c’è... Tanto vale andare a vedere, attraversare quella risucchiante parete riflettente, tuffarsi nel “Sottomondo” già esplorato da Alice nell’avventura precedente. Di solito, in questi casi, gli aggettivi che immediatamente vengono alla penna sono “rutilante”,

  • 05 giugno 2016
    Mandarini che profumano di umanità

    Cultura

    Mandarini che profumano di umanità

    Nonno Ivo non se ne andrà. Per nessuna ragione al mondo lui, estone, lascerà il villaggio del Caucaso in cui da svariati decenni abita la sua gente. Inizio anni 90 del secolo scorso, ai confini dell’impero sovietico appena dissolto. Su un fazzoletto di terra si combattono soldati georgiani e

  • 29 maggio 2016
    X-Men all’ombra  delle Piramidi

    Cultura

    X-Men all’ombra delle Piramidi

    Presentatàrm! X-Men e X-Women, tutti schierati in parata. È il festival dei supereroi, alcuni indomitamente schierati nel campo del Bene, altri tentati dal fascino del Male. Che si materializza, nella nuova, pirotecnica puntata, nel personaggio di Apocalisse, ritornato alla vita dopo un sonno