Ultime notizie

Luigi Nicolais

  • 11 settembre 2017
    Materias, la start up che va a caccia di idee su nuovi materiali per farne prodotti industriali

    Impresa e Territori

    Materias, la start up che va a caccia di idee su nuovi materiali per farne prodotti industriali

    La tecnologia per la stampa 3d di travi in cemento armato, i dispositivi a microaghi polimerici per la somministrazione transdermica di molecole attive, lo sviluppo di tessuti per il rilascio controllato di sostanze antimicrobiche: solo tre delle idee più interessanti tra le 400 selezionate da

  • 01 agosto 2017
    Tecnosistem brevetta il “salvaimpianti” in caso di calamità

    Impresa e Territori

    Tecnosistem brevetta il “salvaimpianti” in caso di calamità

    Una significativa rivoluzione nel campo della sicurezza degli edifici arriva da una società napoletana: Tecnosistem, azienda specializzata in sistemi di ingegneria avanzata, ha di recente brevettato un dispositivo in grado di prevenire il danneggiamento degli impianti degli edifici in caso di

  • 01 marzo 2017
    La rivoluzione deve essere prima di tutto culturale

    Impresa e Territori

    La rivoluzione deve essere prima di tutto culturale

    A Napoli c’è vita. Il numero delle startup cresce più velocemente che nel resto d’Italia, mentre la pratica di brevettare innovazione è superiore alla media nazionale, dice EY. Le aziende eccellenti che alimentano un ecosistema dell’innovazione aperta e profondamente contemporanea non mancano, a

  • 28 febbraio 2017
    La rivoluzione di Industria 4.0 cambia il modo di fare impresa

    Notizie

    La rivoluzione di Industria 4.0 cambia il modo di fare impresa

    «Siamo nel pieno di una rivoluzione radicale: stiamo cambiando modo di pensare e quindi di agire e di fare impresa». Ha esordito così, ponendo l’accento sulla straordinarietà del momento storico ed economico, Luigi Nicolais, ex presidente del Cnr, docente della Federico II e oggi imprenditore per

  • 02 novembre 2016
    La Reggia del Carditello sarà un polo per la ricerca

    Impresa e Territori

    La Reggia del Carditello sarà un polo per la ricerca

    Un presidio di legalità contro le ecomafie, una delle possibili sedi di attività del Csm, ma anche un centro multifunzionale di ricerca e formazione che recuperi l’originaria vocazione agricola ed equestre, grazie anche ad accordi con le Università. Tutto ciò potrà diventare il Real Sito Borbonico