Ultime notizie

Luigi Maramotti

  • 04 febbraio 2016
    Il Max Mara Art Prize for Women a Emma Hart

    Moda

    Il Max Mara Art Prize for Women a Emma Hart

    «Non si può mai ribadire a sufficienza l'importanza del ruolo delle donne nell'arte»: con queste parole Luigi Maramotti, presidente del gruppo MaxMara, ieri sera ha consegnato alla giovane artista inglese Emma Hart il Max Mara Art Prize for Women. «In un'Italia così ricca di storia e di arte dove

  • 24 aprile 2015
    Max Mara negli Usa cresce del 25%

    Moda

    Max Mara negli Usa cresce del 25%

    Sette anni di lavoro e un investimento di 422 milioni di dollari, a fronte dei 760 milioni raccolti in totale, tutti da privati tranne 57 stanziati da New York. Il nuovo Whitney Museum, che si è spostato nel Meatpacking District di Manhattan, ha quasi 5mila metri di superficie espositiva (il doppio

  • 10 aprile 2015
    Camera moda, si cambia: al vertice arriva Capasa

    Moda

    Camera moda, si cambia: al vertice arriva Capasa

    Camera nazionale della moda italiana, si cambia ancora. Al vertice è stato designato Carlo Capasa, che con il fratello Ennio ha fondato il marchio Costume National.L'imprenditore pugliese assumerà la guida nel doppio e inedito ruolo di presidente e amministratore delegato mentre l'attuale ceo, Jane

  • 03 marzo 2015
    La camera della moda e il futuro di Jane Reeve

    Moda

    La camera della moda e il futuro di Jane Reeve

    Cala il sipario sulle sfilate autunno-inverno 2015-16 di Milano, organizzate come sempre dalla Camera nazionale della moda italiana, e subito si apre il fronte della governance. A margine delle passerelle, molti addetti ai lavori sembrano convinti che per Jane Reeve, l’amministratore delegato in

  • 20 febbraio 2015
    Camera nazionale della moda: tutti i dossier del nuovo presidente (che non c'è)

    Moda

    Camera nazionale della moda: tutti i dossier del nuovo presidente (che non c'è)

    La Camera nazionale della moda italiana ha bisogno di un nuovo presidente: il 15 aprile Mario Boselli lascerà l'incarico che ricopriva dall'ottobre 1999 e che prima di lui era stato di Santo Versace. Diventerà presidente onorario, affiancando Beppe Modenese, ma insieme alla nomina del suo sostituto

  • 18 febbraio 2015
    Boselli: «Nel 2015 la moda crescerà grazie al minieuro»

    Moda

    Boselli: «Nel 2015 la moda crescerà grazie al minieuro»

    La settimana della moda femminile inizierà mercoledì 25 febbraio sotto i migliori auspici, economici e non solo. I dati di preconsuntivo 2014 dell’intero sistema diffusi in occasione di Milano moda uomo (si veda Il Sole 24 Ore del 17 gennaio) sono tutti confermati.

  • 03 febbraio 2015
    Mario Boselli lascia ad aprile la guida della Cnmi. Sarà presidente onorario

    Moda

    Mario Boselli lascia ad aprile la guida della Cnmi. Sarà presidente onorario

    Dopo oltre 15 anni Mario Boselli lascerà la sua carica di presidente della Camera Nazionale della Moda: a riferirlo è la stessa Camera, precisando che nell'ultima riunione il Consiglio Direttivo «ha preso atto del desiderio del Presidente Cav.Lav. Mario Boselli di lasciare la carica in occasione

  • 13 aprile 2012
    UniCredit, alla presidenza arriva Vita

    Finanza e Mercati

    UniCredit, alla presidenza arriva Vita

    Pronta la lista per il nuovo board: in consiglio entrano Montezemolo, Alessandro Caltagirone e Maramotti - I 19 IN CDA - Oltre al confermato Ghizzoni e al neopresidente, nel board 7 posti alle Fondazioni, 2 ai privati e Aabar, uno ad Allianz, 4 agli esteri, uno ai fondi - GLI EQUILIBRI TRA GLI ENTI - Fondazione Crt e Carimonte mantengono due posti a testa A CariVerona una poltrona con Fois alla vicepresidenza Conferme di Treviso e Sicilia

  • 07 marzo 2012
    UniCredit, mandato a Calandra Buonaura per identikit candidati

    Finanza e Mercati

    UniCredit, mandato a Calandra Buonaura per identikit candidati

    Il nome ancora non c'è. Ma per la presidenza di UniCredit i tempi, comunque, si stringono. Il comitato Governance ha delineato una proposta del profilo dei

  • 01 febbraio 2012
    Le Fondazioni divise su Rampl

    Finanza e Mercati

    Le Fondazioni divise su Rampl

    LA SPACCATURA - Le piccole Manodori, Bds, Cassa Trieste e Cassamarca perdono peso in consiglio Le grandi verso la fiducia al presidente uscente