Ultime notizie

luigi federico signorini

  • 12 novembre 2019
    Bankitalia: ampia riforma fiscale e interventi sulle clausole Iva

    Italia

    Bankitalia: ampia riforma fiscale e interventi sulle clausole Iva

    In prospettiva occorre pensare per tempo a una riforma fiscale di sistema. Gli investitori e i risparmiatori hanno bisogno di certezze. Per UpBilancio la nuova Ace aiuterà in particolare le imprese minori

  • 08 ottobre 2019
    Rimodulare o no? Iva, questo è il problema

    Commenti

    Rimodulare o no? Iva, questo è il problema

    S’avvicina il momento delle scelte (15 ottobre presentazione del programma a Bruxelles, 20 ottobre legge di bilancio 2020 in Parlamento) e nel secondo governo Conte cresce l’amletica questione fiscale. Che poi è anche, e soprattutto, un caso politico

    Audizioni Def, dubbi sulle coperture dalla lotta all’evasione

    Italia

    Audizioni Def, dubbi sulle coperture dalla lotta all’evasione

    Per Via Nazionale il taglio del cuneo può accrescere la competitività delle imprese, i redditi reali e quindi i consumi delle famiglie. Istat: persistono livelli elevati di evasione fiscale e contributiva, aspetti critici per il rafforzamento della capacità competitiva e di crescita del nostro Paese e per l'efficacia e l'equità delle politiche pubbliche

  • 30 aprile 2019
    Bankitalia: via libera del Consiglio dei ministri a nomine Direttorio. Dalla Lega sì con riserva

    Notizie

    Bankitalia: via libera del Consiglio dei ministri a nomine Direttorio. Dalla Lega sì con riserva

    Il consiglio dei ministri ha dato il via libera alle nomine di Fabio Panetta a direttore generale di Bankitalia e dei vicedirettori Daniele Franco, Alessandra Perrazzelli e Luigi Federico Signorini, quest’ultimo «congelato» a febbraio. Al via libera alle nomine di Bankitalia ha fatto però da

  • 25 aprile 2019
    Da Siri a Bankitalia, le fatiche del premier Conte eterno mediatore

    Notizie

    Da Siri a Bankitalia, le fatiche del premier Conte eterno mediatore

    Le fatiche del premier “eterno mediatore” tra i suoi vice litigiosi non finiscono mai. Al ritorno dalla Cina, dove sarà da domani a domenica, Giuseppe Conte dovrà affrontare tanti dossier caldissimi. Dall'atteso faccia a faccia con il sottosegretario leghista Armando Siri, indagato per corruzione e