Ultime notizie

Luigi Bisignani

  • 11 gennaio 2017
    L'ombra della massoneria dietro al cyberspionaggio
    Dietro i due arrestati un «sistema più ampio»

    Notizie

    Dietro i due arrestati un «sistema più ampio»

    L’obiettivo era di «acquisire informazioni e dati sensibili» per crearsi un «vantaggio nel mondo politico e dell’alta finanza». Oltre 18. 327 dossier «univoci» con dati riservati di Camera, Senato e dei ministeri dell’Interno, degli Esteri, del Tesoro e della Giustizia, erano finiti in server

    Dietro i due arrestati un «sistema più ampio»

    Notizie

    Dietro i due arrestati un «sistema più ampio»

    L’obiettivo era di «acquisire informazioni e dati sensibili» per crearsi un «vantaggio nel mondo politico e dell’alta finanza». Oltre 18. 327 dossier «univoci» con dati riservati di Camera, Senato e dei ministeri dell’Interno, degli Esteri, del Tesoro e della Giustizia, erano finiti in server

    Dietro i due arrestati un «sistema più ampio»

    Notizie

    Dietro i due arrestati un «sistema più ampio»

    Politici come Renzi e Monti, vertici di istituzioni come il presidente Bce Draghi e l'ex comandante della Guardia di Finanza Capolupo, religiosi come il cardinal Ravasi, enti come Enav e Regione Lazio: tutti vittime di un'attività di cyberspionaggio organizzata da due fratelli, Giulio e Francesca

  • 10 gennaio 2017
    Cyberspionaggio: spiati politici e istituzioni, due arresti

    Notizie

    Cyberspionaggio: spiati politici e istituzioni, due arresti

    Intercettavano illecitamente le comunicazioni informatiche di politici, istituzioni e pubbliche amministrazioni. In manette sono finiti un ingegnere nucleare di 45 anni, Giulio Occhionero, e la sorella di 49 anni, entrambi residenti a Londra e domiciliati a Roma. Nei loro confronti sono ipotizzati