Ultime notizie

Laura Cossar

  • 06 marzo 2017
    Aggressioni acido: confermata l’adottabilità bimbo di Martina Levato

    Notizie

    Aggressioni acido: confermata l’adottabilità bimbo di Martina Levato

    La Corte d'Appello di Milano ha confermato l'adottabilità del bimbo partorito nell'agosto del 2015 da Martina Levato, l'ex studentessa della Bocconi condannata a 20 anni in appello per le aggressioni con l’acido. I giudici della sezione Minori e famiglia (collegio Canziani-Caccialanza-Troiani)

  • 06 ottobre 2016
    Coppia dell’acido: in adozione il figlio di Levato e Boettcher

    Notizie

    Coppia dell’acido: in adozione il figlio di Levato e Boettcher

    È stato dato in adozione perché possa crescere “sano”. Il Tribunale per i minorenni di Milano ha dichiarato lo stato di adottabilità per il figlio di Martina Levato e Alexander Boettcher, la coppia dell’acido condannata per una serie di aggressioni, in carcere da quasi due anni. I giudici hanno

  • 18 agosto 2015
    Coppia dell’acido: aperta la procedura di adottabilità del neonato. Martina Levato potrà vedere il bimbo una volta al giorno

    Notizie

    Coppia dell’acido: aperta la procedura di adottabilità del neonato. Martina Levato potrà vedere il bimbo una volta al giorno

    I giudici del Tribunale dei minori di Milano hanno deciso in camera di consiglio la sorte del bambino di Martina Levato e Alexander Boettcher, la coppia accusata di aver compiuto tre aggressioni con l’acido e già condannata a 14 anni per quella del 28 dicembre scorso nella quale fu sfigurato Pietro

  • 17 agosto 2015
    Coppia dell’acido: in arrivo la decisione del Tribunale dei minori sul neonato

    Notizie

    Coppia dell’acido: in arrivo la decisione del Tribunale dei minori sul neonato

    È attesa oggi la decisione del Tribunale dei minorenni di Milano sul destino del bambino di Martina Levato e Alexander Boettcher, la coppia accusata di aver compiuto tre aggressioni con l'acido e già condannata (14 anni di carcere ciascuno) per quella del 28 dicembre scorso quando a venire

  • 20 marzo 2015
    Il valzer delle poltrone negli studi legali

    Professione e Mercato

    Il valzer delle poltrone negli studi legali

    Il costante incremento numerico e nelle posizioni di rilievo delle avvocatesse negli studi legali emerge anche dal giro delle nomine e degli ingressi nelle boutique legali, nonché dagli eventi di formazione pensati “al femminile”, da donne per le donne. Esempio “eccellente” in questo senso è quello presentato dallo studio Nunziante Magrone. «Women for Women» nasce dall’idea di un team di 22 avvocatesse della law firm di proporre un’assistenza legale a misura di altre professioniste