Ultime notizie

Joschka Fischer

  • 20 aprile 2020
    La pandemia e gli effetti diseguali da neutralizzare

    Commenti

    La pandemia e gli effetti diseguali da neutralizzare

    Giovedì prossimo si riunirà il Consiglio europeo dei capi di governo dei 27 Paesi membri dell’Unione europea (Ue). Lì occorrerà fare emergere la consapevolezza sulle conseguenze diseguali della pandemia

  • 19 marzo 2020
    Se è vero che siamo in guerra, ecco com’è schizzato il debito durante i conflitti

    24Plus

    24+ Se è vero che siamo in guerra, ecco com’è schizzato il debito durante i conflitti

    Negli anni della seconda guerra mondiale il rapporto debito/Pil dei principali Paesi al mondo raddoppiò. Se il paradigma dell'attuale crisi si sta innalzando a quello paragonabile a un conflitto bellico forse sarebbe il caso – come ricorda Blanchard, per anni alla guida del Fmi – «di non fare gli schizzinosi»

  • 15 gennaio 2020
    I Verdi tedeschi, 40 anni di vita e l’ambizione della cancelleria

    24Plus

    24+ I Verdi tedeschi, 40 anni di vita e l’ambizione della cancelleria

    Il partito è stabilmente la seconda forza politica del Paese con il 22%: l’entusiasmo e i principi che ne animarono le prime manifestazioni sono rimasti gli stessi

  • 23 ottobre 2019
    Arrestato il gallerista berlinese Michael Schultz

    Arteconomy

    Arrestato il gallerista berlinese Michael Schultz

    Arrestato e rilasciato per ragioni di salute è accusato di aver ingannato i clienti con documentazione falsa. In corso procedura di insolvenza

  • 27 ottobre 2018
    Assia, la bolla immobiliare fa volare i Verdi

    Mondo

    Assia, la bolla immobiliare fa volare i Verdi

    Se è vero che la bolla immobiliare a Monaco ha fatto volare i Verdi alla chiamata elettorale locale dello scorso 14 ottobre, promuovendolo a primo partito della capitale dello Stato della Baviera in protesta contro la politica dell’housing sociale del sindaco Spd, la possibilità che questo exploit

  • 08 febbraio 2018
    Grosse Koalition, ovvero le sette vite di Angela Merkel

    Mondo

    Grosse Koalition, ovvero le sette vite di Angela Merkel

    «Ein neuer Aufbruch für Europa», una nuova partenza per l’Europa. È questa la prima riga dell’accordo di Grande Coalizione, un documento di 177 pagine che con dettaglio contrattuale lega nuovamente per i prossimi quattro anni Cdu, Csu ed Spd. Un accordo «doloroso» - come aveva preannunciato martedì

  • 06 febbraio 2018
    La promessa mancata di Trump

    Commenti e Idee

    La promessa mancata di Trump

     Poco più di un anno fa, sotto un cielo grigio e di fronte a una folle esigua, Donald Trump ha prestato giuramento come presidente degli Stati Uniti. Nel suo discorso di insediamento, promise che, «Ogni decisione sul commercio, sulle tasse, sull’immigrazione, sugli affari esteri, verrà presa a

  • 20 ottobre 2017
    La secessione è il contrario dell’Europa

    Commenti e Idee

    La secessione è il contrario dell’Europa

    Sembra che finalmente l’Europa abbia superato la sua pluriennale crisi economica, ma resta instabile. A ogni buon motivo per essere ottimisti pare sempre corrispondere un nuovo buon motivo per preoccuparsi.

  • 12 ottobre 2017
    Il potere delle donne

    Commenti e Idee

    Il potere delle donne

    La scorsa settimana, con una raffica di tweet, il presidente americano Donald Trump ha accusato Carmen Yulín Cruz, sindaco di San Juan, Puerto Rico, di “scarsa leadership” dopo che quest’ultima aveva osato criticare la risposta del governo federale Usa all’uragano Maria. Il capriccioso cinguettio

  • 13 settembre 2017
    Il surplus tedesco, il bene dell’Europa e quello di Berlino

    Notizie

    Il surplus tedesco, il bene dell’Europa e quello di Berlino

    L’enorme e persistente surplus delle partite correnti della bilancia dei pagamenti della Germania non è stato menzionato nel recente dibattito elettorale tra la cancelliera Angela Merkel e Martin Schulz del Partito socialdemocratico. Tale assenza non ha probabilmente turbato i tedeschi, ma per

  • 01 settembre 2017
    La nuova  paura nucleare con la quale convivere

    Commenti e Idee

    La nuova paura nucleare con la quale convivere

    Essendo nato nel 1948, ho vissuto sin da bambino lo spettro di una terza guerra nucleare mondiale. Quella paura fu presente sino alla fine della Guerra Fredda e al crollo dell’Urss. Da allora, il rischio che le superpotenze nucleari scatenino l’Apocalisse si è ridotto, per non dire scomparso. Oggi

  • 18 luglio 2017
    Quando la fortuna volta le spalle ai populisti

    Commenti e Idee

    Quando la fortuna volta le spalle ai populisti

    Niccolò Machiavelli credeva che si potesse diventare principe «per virtù o per fortuna». Nel secondo caso, i principi che detengono il potere «con poca fatica diventano, ma con assai si mantengono».

  • 26 giugno 2017
    La Germania vuole un continente più forte

    Commenti e Idee

    La Germania vuole un continente più forte

    Se c’è una cosa per cui la cancelliera tedesca Angela Merkel non si è mai distinta è l’ars oratoria, fino a qualche giorno fa piuttosto soporifera. Ma poi, durante un comizio elettorale nel quartiere di Trudering, a Monaco di Baviera, la cancelliera ha pronunciato un discorso particolarmente

  • 30 maggio 2017
    L’America di Trump nel labirinto nucleare di Kim Jong-un

    Commenti e Idee

    L’America di Trump nel labirinto nucleare di Kim Jong-un

    Poco prima di lasciare la Casa Bianca, il presidente Barack Obama ha informato il suo successore riguardo al fatto che la Corea del Nord avrebbe presto rappresentato il problema strategico più grave degli Stati Uniti. Donald Trump ha risposto con la sua solita spavalderia: ha sbraitato, e poi,