Ultime notizie

john gray

  • 31 gennaio 2017
    Noi, fatti solo di materia

    Cultura

    Noi, fatti solo di materia

    Ricordato come l’autore di versi squisitamente malinconici, Giacomo Leopardi ha prodotto anche una diagnosi dei tempi moderni. Il malessere dell’epoca, ha osservato, è venuto dall’intossicazione con il potere dato all’umanità dalla scienza insieme a un’incapacità di accettare il mondo umanamente

  • 29 gennaio 2017
    Noi, fatti solo di materia

    Cultura

    Noi, fatti solo di materia

    Ricordato come l’autore di versi squisitamente malinconici, Giacomo Leopardi ha prodotto anche una diagnosi dei tempi moderni. Il malessere dell’epoca, ha osservato, è venuto dall’intossicazione con il potere dato all’umanità dalla scienza insieme a un’incapacità di accettare il mondo umanamente

  • 10 gennaio 2017
    I premi Nonino 2017.  Michon e Gray in primo piano

    Commenti e Idee

    I premi Nonino 2017. Michon e Gray in primo piano

    Si tratta del premio culturale più importante di inizio anno e, nel corso dei decenni, il Premio Nonino è riuscito a scovare (soprattutto grazie alla qualità indiscutibile di una giuria che annovera tra i propri membri premi Nobel, autorità indiscusse nel campo letterario e scientifico, registi di

  • 20 novembre 2015
    Regression

    VideoCultura

    Regression

    Minnesota, 1990. Il Detective Bruce Kenner (Ethan Hawke) sta indagando sul caso di una giovane di nome Angela (Emma Watson), che accusa il padre, John Gray (David Dencik), di un crimine terribile. Quando John, inaspettatamente e senza averne memoria, ammette la sua colpa, il famoso psicologo Dottor Raines (David Thewlis) viene chiamato per aiutarlo a rivivere i suoi ricordi, ma ciò che verrà scoperto smaschererà un orribile mistero.

  • 03 novembre 2013
    Giacomo Leopardi superstar

    Cultura

    Giacomo Leopardi superstar

    La calorosa accoglienza della stampa anglofona allo «Zibaldone»: finalmente il mondo può leggere un filosofo di prima grandezza - Caesar, curatore con D'Intino, sottolinea un elemento che spesso sfugge anche agli studiosi italiani: si tratta di un'opera maggiore, non una «fatica scolastica»