Ultime notizie

john ford

  • 14 aprile 2018
    Miloš Forman, addio al regista da Oscar. Tra Mozart, Jack Nicholson  e Larry Flynn

    Cultura

    Miloš Forman, addio al regista da Oscar. Tra Mozart, Jack Nicholson e Larry Flynn

    Si è spento all'età di 86 anni il grande regista ceco Miloš Forman, vincitore di due premi Oscar per «Qualcuno volò sul nido del cuculo» e «Amadeus». Nato a Čáslav, nell'allora Cecoslovacchia, il 18 febbraio 1932, Forman rimase orfano all'età di dodici anni per la morte dei genitori durante la

  • 19 gennaio 2018
    Il premio Oscar Dante Ferretti: «Così ho fatto rinascere il Fulgor di Fellini»

    Impresa e Territori

    Il premio Oscar Dante Ferretti: «Così ho fatto rinascere il Fulgor di Fellini»

    Sullo schermo i muscoli a petto nudo - fotografia patinata, perfetta, di Bartolomeo Pagano - muovono i sorrisetti delle signore. Mentre gli uomini chissà. In sala c'è anche Urbano Fellini, è lì con suo figlio. Per il piccolo Federico è la prima volta. La prima volta al cinema, la prima volta che

  • 18 dicembre 2017
    René Goscinny, una mostra per il creatore di Asterix

    Cultura

    René Goscinny, una mostra per il creatore di Asterix

    Si può fare la rivoluzione, in giacca e cravatta? Sì, Par Toutatis! Il celebre monito, che inaugura la serie di Asterix, racconta una efficace sintesi dei sentimenti che hanno animato il suo creatore, scomparso quarant'anni fa. Lui era il grande scénariste René Goscinny; il sentimento, una curiosa

  • 17 luglio 2017
    Il ricordo di George Romero, «papà» dei morti viventi

    Cultura

    Il ricordo di George Romero, «papà» dei morti viventi

    È morto il regista George Romero, padre dell'horror, autore della trilogia cult sui 'morti viventi' lanciata con la pellicola del 1968 'La notte dei morti viventi' e diventato un classico del genere che ha ispirato diversi remake ma soprattutto ha dettato lo standard nel mondo dell'horror. Romero è

  • 15 gennaio 2017
    Uomini e topi: archiviato Pavese

    Cultura

    Uomini e topi: archiviato Pavese

    Verso la fine degli anni Trenta del Novecento, a dieci anni dalla fondazione della sua casa, Valentino Bompiani guarda all’America per arricchire il catalogo d narrativa straniera, nutrito finora da due autori ad alto tasso di intrattenimento come Körmendi e Cronin. Era troppo tardi per prendere

    Uomini e topi: archiviato Pavese

    Cultura

    Uomini e topi: archiviato Pavese

    Verso la fine degli anni Trenta del Novecento, a dieci anni dalla fondazione della sua casa, Valentino Bompiani guarda all’America per arricchire il catalogo d narrativa straniera, nutrito finora da due autori ad alto tasso di intrattenimento come Körmendi e Cronin. Era troppo tardi per prendere

  • 29 febbraio 2016
    A Morricone l’Oscar più emozionante.  «Spotlight» è il miglior film

    Cultura

    A Morricone l’Oscar più emozionante. «Spotlight» è il miglior film

    «Spotlight» ha vinto l'88ª edizione degli Oscar: il premio più importante, l'Oscar per il miglior film, è andato al potente film di Tom McCarthy. Incentrato sullo scandalo dei preti pedofili della comunità di Boston, e sul gruppo di giornalisti che hanno indagato sui fatti, «Spotlight» ha superato

  • 28 febbraio 2016
    Nomination miglior regista / Alejandro González Iñárritu (Revenant – Redivivo)

    Cultura

    Nomination miglior regista / Alejandro González Iñárritu (Revenant – Redivivo)

    Messicano, classe 1963, Alejandro González Iñárritu ha esordito sul grande schermo con l'ottimo «Amores perros» prima di realizzare «21 grammi» e «Babel». Con quest'ultimo aveva ottenuto la sua prima nomination agli Oscar, non andata a buon fine. Ce l'ha fatta, invece, lo scorso anno con l'ottimo

  • 06 dicembre 2015
    Reporter della povertà

    Cultura

    Reporter della povertà

    Gli anni che precedono la seconda guerra mondiale sono stati gli anni d’oro di John Steinbeck. Nel 1936 pubblica La battaglia, un racconto che parla degli

  • 18 ottobre 2015
    Addio a Morando Morandini, il decano dei critici  italiani

    Notizie

    Addio a Morando Morandini, il decano dei critici italiani

    Addio a Morando Morandini. Il decano dei critici italiani è morto ieri sera in ospedale a Milano, la città dove era nato nel 1924 e che nel 2014 lo aveva premiato con l'Ambrogino d'oro. Morandini è diventato popolare grazie al Dizionario dei film e delle serie tv che porta il suo nome, edito da