Ultime notizie

john donne

  • 27 febbraio 2018
    Regina innamorata dell’italiano

    Cultura

    Regina innamorata dell’italiano

    «Nebbia sulla Manica: il Continente è isolato». La storiella non gode più di molto credito ma serve ancora oggi per avere un’idea di quel che gli inglesi pensavano di se stessi ai tempi della regina Vittoria. Londra ombelico del mondo, e la Gran Bretagna centro di un Impero che, nel ’700, aveva

  • 30 gennaio 2018
    Votate per il Patas!

    Cultura

    Votate per il Patas!

    Compassi e poesiaSe a scuola, come pare, vincerà Internet e tutti avranno il loro bravo telefonino in mano e (forse) anche un PC sul banco, sarà la fine delle cartolerie. Non serviranno più quaderni, biro, pennarelli, gomme, temperini, fogli protocollo, cartelline, righelli, squadre, goniometri,

  • 08 gennaio 2017
    Corpi, mummie, ossessioni

    Cultura

    Corpi, mummie, ossessioni

    Le mummie del Museo sono scomparse, e le strade e il tempo e le percezioni e i pensieri, frammentati in sospensione, si dissolvono. Enter ghost - o qualsiasi cosa sia: un’apparizione, il parto di una mente convulsa, un ectoplasma – e, oltre la sostanza e la mogia grana dei giorni, inizia lo spazio

  • 21 agosto 2016
    Preci  nascoste nei romanzi

    Cultura

    Preci nascoste nei romanzi

    Nessun uomo è un’isola, scriveva John Donne. Proprio per questo ogni persona si ritrova prima o poi al centro di percorsi di ricerca con domande diverse, perché ciascuno ha le proprie, e imboccando sentieri molteplici perché numerosi sono i modi d’indagare. Tempo e storia pensano poi a semplificare

  • 27 luglio 2016
    Brexit, l’Europa deve reagire

    Commenti e Idee

    Brexit, l’Europa deve reagire

    La Brexit «è un problema gestibile, ma il problema più grave è un possibile effetto domino su altri Paesi. Ma questo lo vedremo in un altro momento». Così Carlo Cottarelli, direttore esecutivo per il Sud Europa del Fondo monetario internazionale, intervenendo ieri in collegamento video allo

  • 26 giugno 2016
    Gelido vertice della poesia

    Cultura

    Gelido vertice della poesia

    Nella vicenda quasi bisecolare della poesia moderna, il caso di Paul Valéry (1871-1945) occupa un posto privilegiato per il suo ascetico estremismo speculativo. In nessuno come in lui la riflessione sulla forma poetica e sulle sue condizioni di esistenza ha raggiunto una tale rarefatta intensità.

  • 14 aprile 2016
    Mattarella: no alle barriere in Europa

    Mondo

    Mattarella: no alle barriere in Europa

    Torino - Nell’incontro che ha preceduto i discorsi ufficiali, Sergio Mattarella e il presidente tedesco Gauck hanno condiviso le preoccupazioni sul Brennero e sulla creazione di barriere ai confini e hanno condiviso anche l’analisi sulle conseguenze disastrose per l’Europa che le reazioni solitarie

  • 17 maggio 2015
    Weston Library nel nome di  Bodley

    Cultura

    Weston Library nel nome di Bodley

    Dopo quattro anni di lavori che sembravano non dover finire mai, l’angolo tra Broad Street e Parks Road, nel centro esatto di Oxford, è tornato agibile e si

  • 21 settembre 2014
    L'ultimo giorno delle locuste

    Cultura

    L'ultimo giorno delle locuste

    Il capitalismo avrà futuro solo se si tiene a bada il suo lato predatorio premiando invece chi innova e crea valore per tutti - Di grande interesse per Mulgan è il passaggio di testimone tra innovazione tecnologica e innovazione sociale come fattore centrale del cambiamento

  • 15 agosto 2014
    Gli scacchi «matti» del Teatro della Tosse

    Cultura

    Gli scacchi «matti» del Teatro della Tosse

    Una gigantesca scacchiera nella piazza centrale del piccolo borgo medioevale apre la venticinquesima rappresentazione del Teatro della Tosse ad Apricale,