Ultime notizie

Jerome H. Powell

  • 02 ottobre 2021
    Bitcoin, la grande fuga dalla Cina agli Usa. E il prezzo vola

    24Plus

    24+ Bitcoin, la grande fuga dalla Cina agli Usa. E il prezzo vola

    È in corso un lento e costante travaso di Bitcoin dalla Cina verso gli Usa. Tra gli ultimi endorsement alla cryptosfera quello di Powell, governatore della Fed

  • 01 novembre 2017
    La Fed di Powell: continuità sui tassi, flessibilità sulle regole

    Mondo

    La Fed di Powell: continuità sui tassi, flessibilità sulle regole

    Un avvocato alla guida della Federal reserve. È questo il vero elemento di discontinuità nella decisione di Donald Trump di nominare Jerome H. Powell alla presidenza della Federal reserve. Perché “Jay” Powell è, dopo decenni, il primo governatore non economista alla guida della politica monetaria

  • 04 giugno 2016
    Ma la ripresa Usa resta più robusta di quella europea

    Mondo

    Ma la ripresa Usa resta più robusta di quella europea

    Il dollaro cala, il rialzo si allontana. Gli investitori non hanno avuto dubbi, ieri, dopo la pubblicazione dei dati sul mercato del lavoro e quelli - in qualche modo collegati - degli indici di attività Ism: la stretta di inizio estate, che sembrava quasi certa, potrebbe essere rinviata. A

  • 28 maggio 2016
    Economia americana: il  secondo trimestre già promette un recupero

    Mondo

    Economia americana: il secondo trimestre già promette un recupero

    Non guardate a questi dati. Molto probabilmente sono distorti, non significativi. Come saranno alterati quelli sull’occupazione di venerdì prossimo. Non saranno questi numeri, ma altri, a definire la politica monetaria degli Stati Uniti, che ha promesso altri rialzi prima della fine dell’anno,

  • 27 maggio 2016
    Pil Usa meglio del previsto e il secondo trimestre promette un recupero

    Mondo

    Pil Usa meglio del previsto e il secondo trimestre promette un recupero

    Non guardate a questi dati. Molto probabilmente sono distorti, non significativi. Come saranno alterati quelli sull’occupazione di venerdì prossimo. Non saranno questi numeri, ma altri, a definire la politica monetaria degli Stati Uniti, che ha promesso altri rialzi prima della fine dell’anno,