Ultime notizie

Jean Pierre Moustier

  • 02 luglio 2016

    Mondo

    Dalle simulazioni niente aumenti a raffica

    Il risultato sugli stress test condotti su una cinquantina di grandi banche europee sarà comunicato il 29 luglio, ma non ci sarà alcun automatismo quantitativo che provochi ricapitalizzazioni di massa. Ciò non vuol dire che le cinque banche italiane della Penisola, ricomprese nel monitoraggio -

  • 01 luglio 2016
    Le tre sfide su capitale, nuovo piano e management

    Finanza e Mercati

    Le tre sfide su capitale, nuovo piano e management

    Arrivare alla guida di un grande gruppo bancario che in questi giorni ha quotazioni di Borsa ai minimi degli ultimi trenta anni è certamente una grande sfida. ma anche un’opportunità. Jean-Pierre Moustier approda al vertice di UniCredit in una delle fasi più turblolente per i mercati e per le

  • 30 giugno 2016
    L’avvertimento della Bce

    Commenti e Idee

    L’avvertimento della Bce

    Fino a un anno fa, la nomina del chief executive di una grande banca non era un grande problema: il Consiglio sceglieva, la Banca d’Italia ne verificava i requisiti. E come in ogni Paese normale, la guida era affidata a un manager “nazionale”, con esperienza non necessariamente maturata sul campo

  • 26 maggio 2016
    UniCredit, almeno un mese per il successore di Ghizzoni

    Finanza e Mercati

    UniCredit, almeno un mese per il successore di Ghizzoni

    Si mette in moto la macchina per la successione di Federico Ghizzoni. La strada non sarà breve: a una Sifi, una banca sistemica, la Bce non pare disposta a fare sconti quanto a imparzialità e trasparenza della procedura, dunque difficilmente si approderà al nome del nuovo ceo prima di 30-40 giorni.

  • 25 maggio 2016
    UniCredit: Ghizzoni lascia, si stringe sulla successione

    Finanza e Mercati

    UniCredit: Ghizzoni lascia, si stringe sulla successione

    Federico Ghizzoni è pronto al passo indietro. Come previsto, ieri il manager - che aveva maturato la decisione da tempo - ha dato la disponbilità a lasciare l’incarico di ceo di UniCredit: le dimissioni vere e proprie, com’è ovvio, arriveranno all’ingresso del successore, e fino ad allora Ghizzoni