Ultime notizie

jean michel six

  • 17 gennaio 2018
    S&P: la Bce non alzerà i tassi prima di fine 2019, tapering al via in ottobre

    Finanza e Mercati

    S&P: la Bce non alzerà i tassi prima di fine 2019, tapering al via in ottobre

    La Bce non alzerà i tassi di interesse fino alla seconda metà del 2019, mentre il programma di acquisto di asset noto come quantitative easing verrà ridotto a partire dal quarto trimestre di quest'anno, per terminare all'inizio del prossimo. Queste le previsioni di S&P Global Ratings, annunciate

  • 11 gennaio 2018
    Pil, S&P: bene Italia, ci sono segni di ripresa

    Notizie

    Pil, S&P: bene Italia, ci sono segni di ripresa

    Il Portogallo segna una crescita «spettacolare» e un’«altra buona notizia è che gli italiani si sono uniti al ballo con il ritorno della ripresa». Lo ha detto il capo economista per l'Europa di S&P global, Jean-Michel Six, presentando le prospettive macro-economiche a Parigi. Six ha poi ricordato

  • 03 ottobre 2017
    Tassi negativi ma resta il rischio politico

    Notizie

    Tassi negativi ma resta il rischio politico

    I BoT in circolazione a rendimenti negativi sono 115 miliardi, un terzo sul totale nell’Eurozona, dati Tradeweb. Il tasso sottozero delle deposit facilities Bce aiuta l’Italia ultraindebitata. Ma le agenzie di rating in agguato guardano anche a crescita, rischio politico e spread. I tassi negativi

  • 24 gennaio 2017
    Bundesbank: a gennaio inflazione al 2%
  • 24 novembre 2016
    Trump,  gli stimoli fiscali e il balzo dei rendimenti

    Mondo

    Trump, gli stimoli fiscali e il balzo dei rendimenti

    Stimolo fiscale, più emissioni di titoli di Stato e più inflazione, politica monetaria meno accomodante, inasprimento del rischio politico e allargamento degli spread. I mercati non sono a corto di idee quando decidono di imprimere la tanto attesa correzione sui bond dopo un lungo periodo di tassi