Ultime notizie

Jean-Louis Trintignant

  • 01 settembre 2019
    Il meglio dei film al caldo

    Cultura

    Il meglio dei film al caldo

    Ecco la lista delle pellicole che celebrano i mesi estivi

  • 26 agosto 2019
    Il cinema delle vacanze in locandina

    Cultura

    Il cinema delle vacanze in locandina

    L'esposizione “Italiani al mare. Manifesti cinematografici 1949-1999. Dalla Collezione Enrico Minisini” è visitabile fino al 29 settembre

  • 26 novembre 2018
    Come era Giovane Bernardo Bertolucci

    Cultura

    Come era Giovane Bernardo Bertolucci

    Aveva trovato finalmente un modus vivendi con la malattia che lo ha portato via lunedì mattina alle 7: un’auto attrezzata in cui riponeva la sedia a rotelle che gli permetteva di accompagnare i suoi film per spiegarli a un pubblico sempre nutrito di ammiratori. Una delle ultime comparsate era stata

    Il conformista (1970)

    Cultura

    Il conformista (1970)

    Adattamento molto libero dell'omonimo romanzo di Alberto Moravia, «Il conformista» è ambientato nel 1938 e ha come protagonista una spia della polizia politica fascista, magnificamente interpretata da Jean-Louis Trintignant. Il film è uno dei massimi capolavori del regista, che opera con questa

  • 19 ottobre 2018
    Vittorio Gassman, un malinconico gigante indimenticabile

    Notizie

    Vittorio Gassman, un malinconico gigante indimenticabile

    Malinconico, timido e allo stesso tempo esuberante come solo un introverso sa essere. La figura del mattatore, del grande Vittorio Gassman è stato padre assente e presente. Il documentario di Fabrizio Corallo, 'Sono Gassman! Vittorio, re della commedia' che sarà alla Festa del cinema di Roma

  • 13 agosto 2018
    Dal «Sorpasso» a «Caro Diario», sulle tracce dei film ambientati a Ferragosto

    Moda

    Dal «Sorpasso» a «Caro Diario», sulle tracce dei film ambientati a Ferragosto

    Torna Ferragosto e un appassionato di cinema ha essenzialmente due opzioni: partire per una gita fuori porta oppure chiudersi in casa, con l’aria condizionata a palla, e godersi uno degli innumerevoli film che la cinematografia italiana ha dedicato alla festività più calda del calendario. O forse

  • 21 novembre 2017
    Borghesia senza amore

    Cultura

    Borghesia senza amore

    Michael Haneke precipita i bambini dei suoi film nello stesso gorgo feroce degli adulti: ne Il nastro bianco (Palma d’oro a Cannes nel 2009) infilzavano uccellini con le forbici. In Happy End, dal 30 novembre nei cinema, Ève (Fantine Harduin), una quasi tredicenne che ha nel corpo tutte le acerbità

  • 22 maggio 2017
    Cannes, il crollo della borghesia secondo Haneke e Lanthimos

    Cultura

    Cannes, il crollo della borghesia secondo Haneke e Lanthimos

    È il giorno di Michael Haneke al Festival di Cannes: lo straordinario regista austriaco, due volte vincitore della Palma d'oro con «Il nastro bianco» e «Amour», è tornato sulla Croisette con «Happy End», uno dei titoli più attesi del concorso di quest'anno.

  • 15 maggio 2017
    Da «Happy End» al nuovo «Twin Peaks», i 10 titoli più attesi del Festival di Cannes

    Cultura

    Da «Happy End» al nuovo «Twin Peaks», i 10 titoli più attesi del Festival di Cannes

    Manca poco all'inizio del Festival di Cannes 2017: in programma dal 17 al 28 maggio, la settantesima edizione della kermesse francese è ricchissima di titoli importanti.

  • 23 dicembre 2016
    Da «Silence» al nuovo «Blade Runner»: i 10 film più attesi del 2017

    Cultura

    Da «Silence» al nuovo «Blade Runner»: i 10 film più attesi del 2017

    Mentre addetti ai lavori e appassionati compilano le loro classifiche sui migliori film del 2016, ecco una panoramica delle dieci pellicole della nuova stagione da segnare sull'agenda di ogni cinefilo che si rispetti:Silence di Martin Scorsese (12 gennaio) – Uno dei film più attesi dell'anno esce

  • 11 settembre 2016
    Sondaggi  confutati

    Cultura

    Sondaggi confutati

    Alla fine del 2015 si è ammalato Vittorio Girotto, un amico, lo psicologo con cui più ho lavorato negli ultimi trent’anni. Poco prima di morire, mi disse: «Forse, per molte persone, ci sono cose peggiori della morte, quando questa sta per arrivare. L’assenza di controllo del corpo, bloccato su un

  • 22 ottobre 2015
    Dopo 35 anni torna “La terrazza” di Ettore Scola

    Cultura

    Dopo 35 anni torna “La terrazza” di Ettore Scola

    Trentacinque anni dopo torna “La terrazza” di Ettore Scola. Il film, che ha conquistato premi al Festival di Cannes (migliore sceneggiatura e migliore attrice non protagonista), è stato presentato dalla Cineteca Nazionale alla Festa del Cinema di Roma.