Ultime notizie

jean arp

  • 12 novembre 2018
    Inizio in chiaroscuro per la settimana delle aste newyorkesi

    Arteconomy

    Inizio in chiaroscuro per la settimana delle aste newyorkesi

    Per la prima volta la settimana delle aste di arte dal periodo impressionista al contemporaneo di metà novembre a New York ha avuto inizio la sera di domenica, a causa di un calendario che vede ben sei aste serali e 14 giornaliere fra le principali case d'asta: Christie's (tre serali e ben otto

  • 02 luglio 2018
    Statue da mettere in vetrina

    Cultura

    Statue da mettere in vetrina

    Voleva vederli tutti e immaginarsi avvolta da quegli abiti meravigliosi, e lui, per accontentarla e stuzzicare la fantasia, aveva promesso di inviarle una collezione di bambole vestite all’ultima moda e soprattutto un sarto francese, che avrebbe adattato ogni modello alle misure della futura sposa.

  • 15 maggio 2018
    Modigliani guida l’asta d’arte moderna da Sotheby’s New York

    Arteconomy

    Modigliani guida l’asta d’arte moderna da Sotheby’s New York

    Il primo dei sei cataloghi proposti in questa lunga settimana d'aste a New York è stato battuto la sera del 14 maggio da Sotheby's, con 45 lotti d'arte impressionista e moderna (un'importante scultura di Giacometti in catalogo è stata ritirata) di cui 32 venduti per un ricavo complessivo di 318,3

  • 24 marzo 2018
    Maliha Tabari: «è il momento giusto per comprare arte mediorientale»

    Arteconomy

    Maliha Tabari: «è il momento giusto per comprare arte mediorientale»

    Maliha Tabari è la fondatrice di Tabari Artspace, una galleria di Dubai situata nel Financial District (DIFC). Dal 2003 promuove la scena artistica mediorientale sostenendo artisti moderni e contemporanei, affermati e emergenti e tra questi Mohamed Abla (Egitto), Lulwah Al-Homoud (Arabia Saudita),

  • 17 maggio 2017
    Record per la scultura moderna da Sotheby’s New York

    Arteconomy

    Record per la scultura moderna da Sotheby’s New York

    L'asta di arte impressionista e moderna proposta daSotheby's la sera del 16 maggio ha portato realizzi in linea con le aspettative, con 37 lotti venduti sui 50 effettivamente offerti (74% per numero e 86% per valore) per un totale di quasi 174 milioni di dollari, entro la stima pre-asta di 147-210

  • 14 marzo 2017
    Kandinskij in mostra al Mudec. La rivoluzione dell’Astrattismo

    Arteconomy

    Kandinskij in mostra al Mudec. La rivoluzione dell’Astrattismo

    È la sera del 16 novembre 2016. Nella sede diChristie's a New York si svolge l'attesa asta serale di opere d'arte impressionista e moderna. Il lotto numero 18 è un quadro già appartenuto alGuggenheim: «Rigide et courbé», una tela di Vasilij Kandinskij (1866-1944) del periodo parigino, l'ultima fase

  • 20 febbraio 2017
    Milano svela tutto il pop di Haring

    Commenti e Idee

    Milano svela tutto il pop di Haring

    Si è inaugurata ieri sera, a Palazzo Reale di Milano, la più grande mostra mai vista prima in Italia dell’artista pop statunitense Keith Haring (1958-1990). Quello degli omini che finiscono su T- shirt, tazze o portachiavi, ma soprattutto un artista che fu «un generatore di simboli» e un uomo che

  • 05 giugno 2016
    Due collezioni Guggenheim

    Cultura

    Due collezioni Guggenheim

    Non è ozioso interrogarsi su quali (altre) strade avrebbe potuto imboccare la grande arte del XX secolo senza l’azione di due collezionisti come Solomon R. Guggenheim e la nipote Peggy. Kandinsky sarebbe diventato l’idolo planetario che è, se Solomon non ne avesse acquisito decine di opere per i

  • 15 dicembre 2013
    Vassily, tre patrie con colori infiniti

    Cultura

    Vassily, tre patrie con colori infiniti

    Vassily Kandinsky aveva ormai trent'anni quando nel 1896 lasciò Mosca e si trasferì a Monaco di Baviera per studiare pittura. Alle spalle si lasciava non solo

  • 08 dicembre 2013
    Bentornato a casa, Fred Stein!

    Notizie

    Bentornato a casa, Fred Stein!

    La Germania dedica la prima retrospettiva, nel Paese d'origine, al fotografo che scattò uno dei ritratti più celebri di Einstein e fermò magnifici istanti di vita a Parigi e a New York

  • 12 luglio 2012
    Kandinsky in mostra ad Aosta: gli anni parigini e il rapporto con l'Italia

    Cultura

    Kandinsky in mostra ad Aosta: gli anni parigini e il rapporto con l'Italia

    Come i concetti di spiritualità e di astrattismo possano rientrare in un "codice" matematico. Come alle forme e ai materiali si concedano una sensibilità oltre

  • 13 maggio 2012
    Munch e la collezione T.J. Forstmann trascinano l'asta di Sotheby's

    Arteconomy

    Munch e la collezione T.J. Forstmann trascinano l'asta di Sotheby's

    L'asta dei record promossa la sera del 2 maggio da Sotheby's a New York segna il secondo più alto totale per una vendita all'incanto di sempre e il primo risultato per il settore: complessivamente i 76 lotti offerti hanno portato risultati per 330,6 milioni di dollari, oltre le stime pre-asta di

  • 13 giugno 2011
    Schiele e Giacometti guidano l'asta di Sotheby's a Londra

    Arteconomy

    Schiele e Giacometti guidano l'asta di Sotheby's a Londra

    Sono bastati 35 lotti battuti in un'ora per realizzare 97 milioni di sterline all'asta di opere Impressioniste e Moderne proposte da Sotheby's a Londra la sera del 22 giugno: un risultato che si situa a metà della stima pre-asta di 77-111 milioni di £, con molti lotti aggiudicati entro le stime (i

  • 20 aprile 2011
    Man Ray a Lugano. Il Dada prima del Dada

    Cultura

    Man Ray a Lugano. Il Dada prima del Dada

    È un ferro da stiro su cui stanno incollati quattordici chiodi appuntiti l'oggetto che più si avvicina al suo immaginario erotico: usarlo per ridurre a