Ultime notizie

jan krugier

  • 19 ottobre 2019
    Il Brooklyn Museum vende «Pope» di Bacon per necessità di cassa

    Arteconomy

    Il Brooklyn Museum vende «Pope» di Bacon per necessità di cassa

    L’istituzione non ha specificato come saranno impiegate le risorse generate dalla vendita del dipinto, uno dei sei sopravvissuti della serie Tangeri Paintings. I dati economici del 2017 del museo mostrano un deficit operativo superiore a 10 milioni di dollari

  • 24 novembre 2016
    Sotheby’s Milano, sugli scudi Gnoli e Tancredi

    Arteconomy

    Sotheby’s Milano, sugli scudi Gnoli e Tancredi

    Palette in alto per Domenico Gnoli. Una serie di rilanci da parte dei collezionisti in collegamento telefonico da diversi Paesi con gli esperti di Sotheby’s hanno fatto salire il prezzo di aggiudicazione del dipinto di Gnoli “Le Sofa” a 2.576.000 euro con le commissioni di acquisto, superando la

  • 13 novembre 2013
    La collezione Krugier non incanta New York

    Arteconomy

    La collezione Krugier non incanta New York

    La settimana di aste d'arte impressionista e moderna a New York è iniziata con un giorno di anticipo rispetto alle consuetudini grazie all'aggiunta di un catalogo speciale presentato da Christie's in onore di Jan Krugier, storico gallerista e collezionista deceduto di recente.L'asta serale dei 62

  • 13 febbraio 2012
    Parigi, la Biennale des Antiquaries contro la crisi

    Arteconomy

    Parigi, la Biennale des Antiquaries contro la crisi

    Il prossimo 14 settembre (fino al 23) aprirà la ventiseiesima edizione della Biennale des Antiquaries all'insegna del lusso di classe. Quest'anno più che mai, infatti, vuole essere una vetrina super chic dell'eccellenza francese, (dall'antico al design, dalla gioielleria all'arte moderna) con l'80%

  • 13 ottobre 2009
    Picasso, spunti d'investimento su carta e scultura

    Arteconomy

    Picasso, spunti d'investimento su carta e scultura

    Parla Giovanna Bertazzoni, direttrice del Dipartimento Impressionist and Modern Art di Christie's Londra

  • 25 ottobre 2007
    Alla Fiac di Parigi i russi triplicano le quotazioni

    Arteconomy

    Alla Fiac di Parigi i russi triplicano le quotazioni

    Si sono chiuse le porte all'inizio di questa settimana, nonostante i numerosi visitatori che fino all'ultimo momento ingrossavano le file all'entrata, della 34esima edizione della Fiera Internazionale dell'Arte Contemporanea (Fiac) di Parigi. Un'edizione che potremmo definire del «sorriso». Quello