Ultime notizie

iva ma

  • 22 novembre 2022
    Bonus edilizi, il general contractor riaddebita con Iva le spese fatturate dal  professionista forfettario

    Imposte

    Bonus edilizi, il general contractor riaddebita con Iva le spese fatturate dal professionista forfettario

    Un genaral contractor che ha siglato un contratto di appalto per lavori inerenti l’efficientamento energetico di un condominio (lavori agevolabili al 110%) facendosi carico anche delle spese per asseverazioni e visto di conformità con il format del contratto senza rappresentanza, nel riaddebitare al committente le spese per ingegneri e commercialista da questi ultimi ad esso fatturati (senza ricarichi ovviamente), deve applicare l’Iva al 22% sulle spese professionali riaddebitate anche se i professionisti agiscono in regime forfettario? Il dubbio sorge leggendo il penultimo paragrafo di pagina 9 della risposta 261/2021 dell’agenzia delle Entrate dov’è specificato che: gli effetti complessivi dell’operazione devono essere gli stessi che si otterrebbero se i professionisti fatturassero direttamente la prestazione al committente. Ma nel caso descritto se il general contractor deve applicare l’Iva al 22% ciò genererebbe un credito d’imposta per superbonus maggiore proprio per effetto dell’Iva (Iva che non applicherebbe il professionista forfettario fatturando direttamente al committente). Com’è giusto procedere? T. C. - Bari

  • 18 novembre 2022
    Coworking e riaddebito dei costi, il Fisco spiazza i professionisti

    Norme e Tributi

    Coworking e riaddebito dei costi, il Fisco spiazza i professionisti

    Per chi incassa, la somma dovrebbe qualificarsi come una riduzione della spesa

  • 15 novembre 2022
    Il viceministro Leo: «Nel cestino le cartelle fino a 1.000 euro, al 50% fino a 3.000»

    Italia

    Il viceministro Leo: «Nel cestino le cartelle fino a 1.000 euro, al 50% fino a 3.000»

    Sono alcuni dei dettagli della prossima «tregua fiscale» forniti ieri in tarda serata dal viceministro dell’Economia e delle Finanze Maurizio Leo a Quarta Repubblica. L’operazione, da inserire nella prossima manovra, varrebbe sulle cartelle fino al 2015.

  • 18 novembre 2022
    Coworking e riaddebito dei costi, il Fisco spiazza i professionisti

    Norme e Tributi

    Coworking e riaddebito dei costi, il Fisco spiazza i professionisti

    Per chi incassa, la somma dovrebbe qualificarsi come una riduzione della spesa

  • 11 novembre 2022
    Flat tax incrementale solo sul 2023: così il confronto su tre anni

    24Plus

    24+ Flat tax incrementale solo sul 2023: così il confronto su tre anni

    Tassa piatta del 15% sull’aumento di reddito 2022 rispetto al picco registrato fra 2019 e 2021. Il beneficio cresce all’aumentare dei guadagni. Per gli autonomi tetto a 85mila euro con l’ok della Ue