Ultime notizie

imagination

  • 03 maggio 2017
    Smartphone, è sfida Apple-Samsung. Ma  avanza l’incognita cinese

    Tecnologie

    Smartphone, è sfida Apple-Samsung. Ma avanza l’incognita cinese

    Al vertice del mercato degli smartphone ci sono sempre loro, Apple e Samsung. Sembrano resistere a tutto. Un anno fa l’azienda guidata da Tim Cook aveva registrato un calo delle vendite dell’iPhone e la prima scivolata dei ricavi dopo 13 anni che aveva messo in allarme Wall Street. Oggi il

  • 11 aprile 2017
    Giù St  con tutto settore tech , pesa crollo di Dialog Semiconductor

    Finanza e Mercati

    Giù St con tutto settore tech , pesa crollo di Dialog Semiconductor

    Stmicroelectronics in netto ribasso a Piazza Affari, in scia alla debolezza del settore tecnologico che in Europa sta registrando la performance peggiore, con un ribasso dell’1,1%. I titoli della società italo-francese registrano il peggior calo del FTSE MIB. Tra gli investitori si fa largo sempre

    Europa chiude debole in scia a Wall Strett, Milano -0,46%

    Finanza e Mercati

    Europa chiude debole in scia a Wall Strett, Milano -0,46%

    Chiusura in rosso per le Borse europee, sulla scia della debolezza di Wall Street, anche se sopra i minimi di giornata. Gli indici europei hanno stentato a trovare una direzione precisa nella mattinata in assenza di particolari indicazioni macro e di fronte alle persistenti tensioni internazionali.

  • 04 aprile 2017
    Imagination e le altre: il maxi indotto di Apple vale 179 aziende

    Tecnologie

    Imagination e le altre: il maxi indotto di Apple vale 179 aziende

    Imagination Technologies è una società inglese produttrice di processori grafici che da anni è partner di Apple. Lunedì ha fatto sapere che nel giro di qualche mese l’azienda di Cupertino sospenderà la commessa per portare al suo interno la produzione di GPU, e il titolo di Imagination è crollato.

  • 03 aprile 2017
    Apple non userà più i chip di Imagination, l’azienda crolla a Londra (-60%)

    Tecnologie

    Apple non userà più i chip di Imagination, l’azienda crolla a Londra (-60%)

    Apple non farà più ricorso alla proprietà intellettuale di Imagination Technologies, una società inglese da anni partner dell’azienda di Cupertino alla quale fornisce le Gpu (processori grafici) per diversi prodotti: iPhone, iPad, iPod, Apple tv, Apple Watch. La notizia si è fatta sentire sulla