Ultime notizie

Guia

  • 11 giugno 2019
    Lusso, il digitale spinge le vendite globali (anche quelle offline)

    Moda

    Lusso, il digitale spinge le vendite globali (anche quelle offline)

    Multicanale, omnicanale, cross canale. Negli ultimi anni sono state scelte e utilizzate parole diverse per descrivere un unico fenomeno: l’interazione tra canali di vendita fisici e digitali. Oggi le aziende guardano a questo fenomeno come a un dato di fatto, una realtà consolidata che è scaturita

  • 31 maggio 2019
    Focus su  multicanalità e sostenibilità  al Summit 24Ore Business School

    Moda

    Focus su multicanalità e sostenibilità al Summit 24Ore Business School

    Nell’anno che vede il ritorno dell’ecologia al centro del dibattito pubblico, insieme alle novità in ambito tecnologico – dal bitcoin alle macchine a guida autonoma, passando per droni e algoritmi di ogni tipo – anche il Luxury Summit organizzato da 24Ore Business School in collaborazione con Il

  • 02 aprile 2019
    Quest’anno si  gioca sulla Luna

    Cultura

    Quest’anno si gioca sulla Luna

    Gli astronauti lassù, nello spazio del nero più nero, hanno paura del buio? Chris Hadfield sì, almeno quando era piccolo e tra le stelle ci andava con l’immaginazione. Ricordandosi quando gli pareva di scorgere alieni in ogni ombra della sua cameretta, il cosmonauta canadese ha deciso di raccontare

  • 19 novembre 2018
    Nuova fronda M5S: alla Camera in 19 contro il decreto sicurezza. Salvini: «Va approvato in fretta»

    Notizie

    Nuova fronda M5S: alla Camera in 19 contro il decreto sicurezza. Salvini: «Va approvato in fretta»

    È ancora fresco (e aperto davanti ai probiviri) il caso dei senatori M5S contrari al decreto sicurezza e poi al condono edilizio a Ischia contenuto nel decreto Genova che già si apre una nuova falla nella nave del Movimento alla Camera. Come riporta l’Adnkronos, 19 deputati pentastellati hanno

  • 23 maggio 2017
    La nuova Cosa nostra: silente e mercatista

    Commenti e Idee

    La nuova Cosa nostra: silente e mercatista

    Venticinque anni dopo la strage di Capaci – nella quale il 23 maggio 1992 persero la vita il giudice Giovanni Falcone, la moglie e i tre agenti di scorta – capisci che Cosa nostra è cambiata. E se è cambiata lo ha fatto per tenere fede al proprio codice genetico, in grado di evolvere e anticipare