Ultime notizie

Giovanni Borsotti

Trust project

  • 12 dicembre 2015

    Notizie

    Sci, Gigante Val d'Isere: dominio Hirscher, sesto Borsotti

    Marcel Hirscher si conferma l'uomo da battere nelle discipline tecniche dello sci alpino. L'austriaco, al comando dopo la prima manche, ha vinto il gigante in Val d'Isere, prova valida per la Coppa del Mondo 2015-16, rifilando oltre un secondo al tedesco Neureuther, secondo, e al francese

  • 25 ottobre 2015
    Sci, Gigante Soelden: super Ligety, Nani è quarto

    Notizie

    Sci, Gigante Soelden: super Ligety, Nani è quarto

    Ted Ligety si aggiudica il primo appuntamento della Coppa del Mondo di sci maschile. L'americano vince il gigante di Soelden in 2'23"88, beffando di appena 15 centesimi il francese Thomas Fanara e di 17 centesimi l'austriaco e iridato Marcel Hirscher. Ai piedi del podio l'azzurro Roberto Nani,

  • 21 marzo 2015
    Sci, gigante Meribel: sorriso Kristoffersen, nono Roberto Nani

    Notizie

    Sci, gigante Meribel: sorriso Kristoffersen, nono Roberto Nani

    Henrik Kristoffersen trionfa nell'ultimo gigante stagionale di Coppa del Mondo di sci alpino. Il norvegese chiude al comando col tempo di 2'17"36 davanti al tedesco Fritz Dopfer (+0"79) e al francese Thomas Fanara (+0"97). Quarto crono per l'austriaco Marcel Hirscher, già vincitore della classifica

  • 14 marzo 2015
    Sci: a Kranjska Gora vince Pinturault, ad Aare Shiffrin

    Notizie

    Sci: a Kranjska Gora vince Pinturault, ad Aare Shiffrin

    Roberto Nani 7/o nel ripido e gelatissimo slalom gigante sloveno di Kranjska Gora. È il miglior risultato italiano della giornata di sci alpino visto che nella svedese Aare, nello speciale donne, Chiara Costazza è stata la migliore ma di una squadra disastrata tanto da arrivare solo 19/a. Sulle

    Sci, gigante Kranjska Gora: gioia Pinturault, coppetta a Hirscher

    Notizie

    Sci, gigante Kranjska Gora: gioia Pinturault, coppetta a Hirscher

    Alexis Pinturault trionfa a Kranjska Gora nella gara di slalom gigante, valida per la Coppa del Mondo di sci. Il francese chiude col tempo di 2'19"78 precedendo di 68 centesimi Marcel Hirscher. Grazie al secondo posto l'austriaco conquista matematicamente la coppa di disciplina diventando (con 640