Ultime notizie

Gianluca Baldassarri

  • 07 dicembre 2017
    Processo Alexandria, ex vertici Mps tutti assolti in appello

    Notizie

    Processo Alexandria, ex vertici Mps tutti assolti in appello

    MILANO - Non c'è stato ostacolo alla Vigilanza nel caso del derivato sottoscritto da Mps e banca Nomura. Lo ha deciso la Corte d'Appello di Firenze stamani, a proposito del caso giudiziario sul Monte dei Paschi di Siena, che ha visto come imputati l'ex presidente Giuseppe Mussari, l'ex dg Antonio

  • 16 novembre 2017
    Mps, pm Siena: nell'indagine collaborazione leale con Bankitalia

    Notizie

    Mps, pm Siena: nell'indagine collaborazione leale con Bankitalia

    La Banca d'Italia nel corso della lunga indagine sul Monte dei Paschi diede alla Procura di Siena «piena, leale e proficua collaborazione». E nella compravendita di Antonveneta non vennero riscontrate influenze della Massoneria. Lo ha detto il sostituto procuratore Antonino Nastasi nel corso

  • 14 novembre 2017
    Mps, i pm di Milano: manager usavano scudo e conti offshore

    Notizie

    Mps, i pm di Milano: manager usavano scudo e conti offshore

    Alcuni manager del vecchio Monte dei Paschi di Siena avevano operato «un imponente scudo di somme di denaro», che è emerso in seguito a un sequestro da parte delle Procure di Milano e di Siena a carico dei gestori del broker di Enigma, agenzia coinvolta nell'indagine in corso sull'istituto di

  • 14 ottobre 2017
    Mps, il Pm chiede pene più severe

    Notizie

    Mps, il Pm chiede pene più severe

    Un inasprimento della condanna decisa per gli ex vertici di Banca Mps (l’ex presidente Giuseppe Mussari, l’ex dg Antonio Vigni e l’ex capo area finanza Gianluca Baldassarri) in primo grado. È la richiesta della procura generale al termine dell’udienza di ieri davanti alla Corte d’appello del

  • 15 dicembre 2016
    Al via il processo contro gli ex vertici di Mps

    Finanza e Mercati

    Al via il processo contro gli ex vertici di Mps

    È iniziato oggi, dopo 4 anni di inchiesta, il processo sul caso Monte Paschi di Siena, che vede sotto accusa per aggiotaggio, falso in bilancio, falso in prospetto e ostacolo alla vigilanza 16 persone. Si tratta di manager (ex o attuali) non solo di Mps, ma anche di Nomura e Deutsche Bank, le due

    Al via il processo agli ex vertici di Siena

    Finanza e Mercati

    Al via il processo agli ex vertici di Siena

    Parte oggi a Milano il processo sul caso Mps, dopo una maxi inchiesta iniziata 4 anni fa a Siena e poi trasferita a Milano. Sul banco degli imputati ci sono 16 manager (ex o attuali), e non solo di Mps: accusati a vario titolo di aggiotaggio, falso in bilancio, falso in prospetto e ostacolo alla

  • 14 dicembre 2016
    Mps: giovedì al via  processo a ex vertici della banca

    Notizie

    Mps: giovedì al via processo a ex vertici della banca

    Con la richiesta di essere parti civili di un altro gruppo di risparmiatori che si aggiungono a quelli già costituiti in udienza preliminare, prenderà il via giovedì a Milano il processo sulla vicenda di Monte dei Paschi di Siena.Gli imputati sono 16, tra cui gli ex vertici della banca, accusati a

  • 03 ottobre 2016
    Banche - MPS - L'occhialeria italiana

    RadioProgramma

    Banche - MPS - L'occhialeria italiana

    Banche - Supervertice riservato al ministero dell'Economia sul sistema bancario italiano. Il ministro Pier Carlo Padoan incontra...

  • 02 ottobre 2016
    A processo gli ex vertici Mps

    Tecnologie

    A processo gli ex vertici Mps

    Il gup di Milano, Livio Cristofano, ha mandato a processo tutti i 16 imputati per il caso Mps fra cui gli ex vertici della banca Giuseppe Mussari, Antonio Vigni e Gianluca Baldassarri e, in qualità di enti, Nomura International, Deutsche Bank e la sua filiale londinese. Le accuse: aggiotaggio,

  • 19 agosto 2016
    Quella «postilla» sulle interpretazioni

    Finanza e Mercati

    Quella «postilla» sulle interpretazioni

    L'ipotesi di bilanci «sospetti» negli anni successivi a quelli strettamente connessi all'inchiesta su Mps non è nuova alla cronaca giudiziaria. L'attività della Procura di Siena prima, di Milano poi, e le informative del Nucleo valutario della Gdf avevano già messo in luce alcune incongruenze che