Ultime notizie

gatt

  • 12 luglio 2018
    Le politiche commerciali di Trump sono dannose. Soprattutto per gli Usa

    Commenti e Idee

    Le politiche commerciali di Trump sono dannose. Soprattutto per gli Usa

    Il presidente americano Donald Trump potrà pure ritenersi un costruttore, ma sul piano delle normative e dei trattati internazionali si sta comportando come una squadra di demolizione nel corpo di un solo uomo. E ora il caos sembra sempre più diffuso e in aumento.  

  • 13 giugno 2018
    Il multilateralismo è finito?

    Commenti e Idee

    Il multilateralismo è finito?

    Nella fase immediatamente successiva alla sua elezione alla presidenza degli Stati Uniti, ci si era giustamente domandati se Donald Trump si sarebbe rivelato «tutto fumo e niente arrosto» una volta assunta la carica. Per varie ragioni, molti erano convinti che la sua personalità e le sue

  • 11 maggio 2018
    Così gli Stati Uniti usano il pretesto della sicurezza  per combattere la guerra commerciale

    Mondo

    Così gli Stati Uniti usano il pretesto della sicurezza per combattere la guerra commerciale

    Il doppio binario dell’uscita dall’accordo con l’Iran e dei dazi doganali rende particolarmente complessa la partita tra Stati Uniti e Unione Europea e ancor piú nebbioso il futuro del libero scambio. La difesa degli interessi economici e del mercato nazionale viene associata in modo chiaro ed

  • 19 aprile 2018
    L’illusione americana degli accordi bilaterali

    Mondo

    L’illusione americana degli accordi bilaterali

    Trump chiude e l’Unione Europea apre al libero scambio con il Giappone. Stiamo andando verso nuovi blocchi e alleanze? Europa, Giappone e magari Cina paladini del libero scambio con l’America sempre più chiusa al commercio e isolata?

  • 08 dicembre 2017
    Wto ostaggio dell’America isolazionista

    Mondo

    Wto ostaggio dell’America isolazionista

    L’undicesima Conferenza ministeriale della Wto che si sta per aprire a Buenos Aires non sarà come le altre. Non tanto perché è la prima in un Paese sudamericano, tardivo riconoscimento del peso economico del continente. E nemmeno per i risultati che produrrà: nessuno si aspetta granché. Tutto