Ultime notizie

Francois De Brabant

Trust project

  • 07 marzo 2016

    VideoNotizie

    Andrea Bairati e Francois de Brabant: il digitale entri nella mente delle aziende

    Bari, 4 marzo - Il digitale è una “leva obbligatoria” per lo sviluppo delle aziende: non si tratta di cambiare i prodotti, ma il metodo. È il filo che ha accomunato gli interventi di Andrea Bairati, Direttore Innovazione e Education Confindustria e François de Brabant, Senior Advisor EY. Bairati ha spiegato che l'evoluzione digitale deve entrare “nella mente delle società” per ridurre il gap che ci separa dalla concorrenza euroepea. De Brabant ha evidenziato che il mondo delle imprese deve “esprimersi in una nuova lingua” e ha sottolineato la trasversalità del processo di innovazione: “L'uomo ha creato negli ultimi 9mila giorni la macchina più potente della storia: internet. Non possiamo fare finta di nulla e perdere questa occasione”

  • 29 febbraio 2016
    L'intervento di de Brabant: “La macchina di internet continuerà a crescere: Emilia-Romagna prima della classe, ma l'Italia è sotto la media Ue”

    VideoNotizie

    L'intervento di de Brabant: “La macchina di internet continuerà a crescere: Emilia-Romagna prima della classe, ma l'Italia è sotto la media Ue”

    Bologna, 30 novembre – Francois de Brabant, senior advisor di EY, parla della crescita della “macchina di internet” nei suoi nuovi territori di esplorazione: dal cloud all'internet of things, dall'industria 4.0 alla cybersecurity a tutela del patrimonio di informazioni dell'azienda. “Noi italiani siamo bravissimi a produrre macchine – fa notare de Brabant - non possiamo perdere di vista la macchina più potente che l'uomo sta realizzando: il web”.

  • 06 ottobre 2011
    Tlc Italia, a che punto siamo

    RadioProgramma

    Tlc Italia, a che punto siamo

    Puntata speciale da Capri dove si svolge la due giorni organizzata da Between sulle telecominicazioni. Il mondo dell'ICT, in linea con quanto affermato...

  • 01 gennaio 1900
    Gli editori alzano il tiro contro il «rivale» Google

    Economia

    Gli editori alzano il tiro contro il «rivale» Google

    Confalonieri: più tutele alla proprietà intellettuale