Ultime notizie

francesco solimena

  • 05 agosto 2019
    Gli alabastri e i Rubens, meraviglie di Holkham

    Cultura

    Gli alabastri e i Rubens, meraviglie di Holkham

    Forse uno dei maggiori contributi dell’Inghilterra alla civiltà occidentale sono le meravigliose case costruite in quasi tutte le regioni del paese. Alcune di queste ville sono talmente grandiose che bisognerebbe dirle palazzi, ma gli inglesi anche all’epoca del loro maggior splendore fra il tardo

  • 02 maggio 2019
    Oltre i quadri: nei musei l’arte  si trova anche al ristorante

    Moda

    Oltre i quadri: nei musei l’arte si trova anche al ristorante

    Il 2019 è lo «Year of Rembrandt» e il Rijksmuseum di Amsterdam ha in programma di far avvicinare il pubblico al genio fiammingo in tutti i sensi. Fino al 10 giugno, “All the Rembrandts”, mostra del ciclo organizzato in occasione del 350esimo anniversario della morte dell’artista, esporrà, per la

  • 18 luglio 2017
    Da Blindarte cresce l’interesse per l’antico anche tra i giovani

    Arteconomy

    Da Blindarte cresce l’interesse per l’antico anche tra i giovani

    La casa d'aste napoletana Blindarte ha chiuso il primo semestre del 2017 con un fatturato di 1.450.000 euro con due aste, una dedicata all'antico e all'Ottocento e l'altra al moderno e contemporaneo. Il risultato rappresenta il -32,7% rispetto allo stesso periodo del 2016, ma è stata battuta

  • 12 dicembre 2016
    L'arte italiana antica ha sempre più estimatori in asta

    Arteconomy

    L'arte italiana antica ha sempre più estimatori in asta

    Nel settore delle vendite nazionali dei dipinti antichi e delle prestigiose antiche collezioni spiccano tre aste a novembre da parte delle case leader in Italia, Pandolfini e Cambi. Le opere di grande qualità e rarità, anche di artisti meno noti al pubblico, ma non agli studiosi e agli

  • 13 novembre 2014
    Parigi, i collezionisti di dipinti antichi cercano opere di forte impatto emotivo

    Arteconomy

    Parigi, i collezionisti di dipinti antichi cercano opere di forte impatto emotivo

    La settimana scorsa Parigi non è stata solo il centro della fotografia con la fiera Paris Photo e le aste dedicate ai grandi protagonisti del mezzo fotografico. A Palais Brongniart, la vecchia sede della borsa, si è svolta anche la quarta edizione di Paris Tableau (13-16 novembre), il salone

  • 20 giugno 2014
    Riaperte al pubblico le Gallerie di palazzo Zevallos Stigliano a Napoli

    Notizie

    Riaperte al pubblico le Gallerie di palazzo Zevallos Stigliano a Napoli

    Riaperte al pubblico le Gallerie di palazzo Zevallos Stigliano, riallestite da Intesa Sanpaolo con un nucleo di oltre 120 opere. Nelle Gallerie d'Italia,

  • 21 febbraio 2012
    Genova offre un buon barocco

    Arteconomy

    Genova offre un buon barocco

    Il genere del ritratto barocco è tra i più amati dal grande pubblico; è tra i più decorativi ed evocativi di un mondo aristocratico ed è tra i più quotati in asta, subito dopo il paesaggio e la natura morta. Un ritratto di antenato può costare da 3mila euro in su e, a seconda del suo stato di

  • 13 ottobre 2011
    Alla Biennale di Firenze si vende solo l'altissima qualità

    Arteconomy

    Alla Biennale di Firenze si vende solo l'altissima qualità

    La Biennale di Firenze che si è tenuta dal 1° al 9 ottobre a Palazzo Corsini non fa sconti e le cifre investite nelle opere esposte dagli antiquari vanno dai 50mila ai 400mila euro con qualche picco per le vedute del Settecento e le sculture rinascimentali. Ma di botti per ora non se ne sono

  • 04 marzo 2010
    I capolavori di Hans Adam

    Arteconomy

    I capolavori di Hans Adam

    Una scelta delle settecento opere comprate dal 1977 a oggi, con strepitosi capolavori italiani come il Badminton Cabinet - Il sovrano di Vaduz festeggia i 65 anni esponendo nel Museo Liechtenstein di Vienna i suoi acquisti

  • 16 dicembre 2009
    Qui il barocco è vulcanico

    Arteconomy

    Qui il barocco è vulcanico

    L'intera città coinvolta nell'eccezionale rassegna dedicata al Seicento: una sequenza di dipinti caravaggeschi, disegni e spettacolari sculture - Da non perdere è la colossale macchina per le Quarant'ore esposta dopo il restauro a Castel Sant'Elmo

  • 01 gennaio 1900
    All’asta i tesori di Everett Fahy

    Cultura

    All’asta i tesori di Everett Fahy

    Everett Fahy non è noto al grande pubblico come alcuni suoi concittadini più illustri, da Man Ray a Grace Kelly a Noam Chomsky (il teorico della comunicazione), ma come loro subisce fin da ragazzo un’irresistibile attrazione per l’Europa. Ben presto lascia Filadelfia, città dove era nato nel 1941,