Ultime notizie

francesca cima

  • 02 ottobre 2017
    Più quote e attenzione a cinema e cartoni: l’ok dei produttori

    Notizie

    Più quote e attenzione a cinema e cartoni: l’ok dei produttori

    Il mondo del cinema plaude al decreto al decreto legislativo di modifica delle quote di investimento obbligatorio dei broadcaster in opere europee di produttori indipendenti. Anche i produttori televisivi hanno espresso negli ultimi tempi soddisfazione per un provvedimento atteso da anni. Qui però

  • 17 gennaio 2017
    Il cinema cresce al botteghino, ma segnano -38% gli incassi di Natale senza Zalone

    Notizie

    Il cinema cresce al botteghino, ma segnano -38% gli incassi di Natale senza Zalone

    Il cinema nel 2016 cresce al botteghino, nonostante il Natale disastroso, che - assente Checco Zalone - registra un calo del 35,71% di presenze e del 38,06% di incassi tra il 16 dicembre 2016 e il 6 gennaio 2017. I dati documentano invece un affollamento senza precedenti, 29 titoli usciti nel

  • 24 novembre 2016
    La «nouvelle vague» del cinema

    Impresa e Territori

    La «nouvelle vague» del cinema

    Le presenze crescono, gli incassi pure e il settore potrà a breve contare su un “tesoretto” da 400 milioni a sostegno della filiera. Il cinema italiano chiude il 2016 all’insegna dell’ottimismo, vuoi per i dati confortanti che arrivano dal botteghino, vuoi per la specifica Legge licenziata dal

  • 28 aprile 2016
    Udine, piu' business al Far East Film Festival

    Mondo

    Udine, piu' business al Far East Film Festival

    UDINE - Il Far East Film Festival di Udine entra nella maggiore eta' e cerca nuove strade in direzione del rafforzamento di un ruolo di piattaforma commerciale privilegiata per l'interscambio di prodotti audiovisivi tra Europa e Asia. Alla diciottesima edizione, e' stata quindi lanciata una nuova

  • 21 gennaio 2016
    L’industria creativa  italiana vale  il 2,9% del Pil

    Commenti e Idee

    L’industria creativa italiana vale il 2,9% del Pil

    «Dobbiamo essere tutti consapevoli che non ci capiterà più una finestra come questa. Far sposare i vantaggi dell’era digitale con la creatività italiana può

  • 20 ottobre 2015
    Cinema, Abete: «Bene il tax credit, ma servono fondi di investimento sul modello francese»

    Cultura

    Cinema, Abete: «Bene il tax credit, ma servono fondi di investimento sul modello francese»

    Tax credit, fondi di investimento sul modello francese delle sofica e aumento della capacità di internazionalizzazione dei produttori italiani. Sono questi secondo Luigi Abete, presidente Bnl Gruppo Bnp Paribas, i punti chiave sui quali deve articolarsi il rilancio dell'industria cinematografica