Ultime notizie

florian schneider

  • 29 luglio 2019
    Corte di Giustizia Ue: i sample devono essere autorizzati

    Norme e Tributi

    Corte di Giustizia Ue: i sample devono essere autorizzati

    Resta però la possibilità di usare stralci di brani altrui in forma modificata e non riconoscibile

  • 12 dicembre 2018
    Musica, l’avvocato Ue ai Kraftwerk: «I sample devono essere autorizzati»

    Norme e Tributi

    Musica, l’avvocato Ue ai Kraftwerk: «I sample devono essere autorizzati»

    Utilizzare campionamenti (sample) in una composizione musicale senza il consenso di chi ha prodotto il brano campionato potrebbe presto rappresentare una esplicita violazione del diritto connesso. Lo propone l’avvocato generale della Corte di giustizia europea Maciej Szpunar al massimo organo

  • 01 giugno 2018
    Kraftwerk e Katy Perry, agli estremi della musica sintetica

    Cultura

    Kraftwerk e Katy Perry, agli estremi della musica sintetica

    L’elettronica al potere. Synth e drum machine pompati al massimo. Effetti, tanti effetti, purché siano davvero «speciali». Questa la cifra di una settimana dei concerti che oscilla tra due estremi: i Kraftwerk, che la cosiddetta «musica sintetica» la hanno inventata, e Katy Perry, che ne ha saputo

  • 07 luglio 2017
    Elettronica «3D» in scena con i Kraftwerk

    Cultura

    Elettronica «3D» in scena con i Kraftwerk

    L’estate dei concerti si tinge dei colori «sintetici» dell'elettronica: a Umbria Jazz arrivano i Kraftwerk.Il 3D Concert, ultimo format coniato dal progetto avanguardistico cui all'inizio degli anni Settanta diedero vita a Düsseldorf Ralf Hütter e Florian Schneider, venerdì 7 luglio farà tappa

  • 22 luglio 2016
    Estate «elettronica» con Kraftwerk e Chemical Brothers

    Cultura

    Estate «elettronica» con Kraftwerk e Chemical Brothers

    L'estate dei concerti diventa «sintetica»: in arrivo nelle principali piazze italiane alcuni tra i migliori interpreti della tradizione elettronica, dai pionieri Kraftwerk agli alfieri del trip hop Massive Attack. Chi è comunque affezionato al vecchio caro suono «analogico», tuttavia, non disperi: