Ultime notizie

Farid Bedjaoui

Trust project

  • 15 gennaio 2020
    Eni, caso Saipem-Algeria: tutti assolti i vertici

    Italia

    Eni, caso Saipem-Algeria: tutti assolti i vertici

    La seconda Corte d’Appello di Milano ha assolto l'ex ad di Eni Paolo Scaroni, attuale presidente del Milan, e la compagnia petrolifera italiana nel processo con al centro il caso Saipem-Algeria su una presunta maxitangente algerina

  • 13 novembre 2019
    Saipem-Algeria: chiesta condanna a 6 anni e 4 mesi per l’ex ad Eni Scaroni

    Finanza

    Saipem-Algeria: chiesta condanna a 6 anni e 4 mesi per l’ex ad Eni Scaroni

    La Procura generale di Milano, con il sostituto procuratore Massimo Gaballo, ha chiesto di condannare a 6 anni e 4 mesi per corruzione internazionale l’ex ad di Eni e attuale presidente del Milan Paolo Scaroni, nell’ambito del processo in appello sul presunto pagamento di tangenti in Algeria per far ottenere dei contratti a Saipem (partecipata di Eni)

  • 06 aprile 2016
    Una vecchia conoscenza

    Commenti e Idee

    Una vecchia conoscenza

    Le carte panamensi hanno fatto scoprire al mondo un nome - Mossack Fonseca - e uno strumento - la società di facciata offshore. Ma nel mondo dei professionisti della gestione di fondi neri, o anche solo grigi, erano noti entrambi da almeno due decenni. Non c’è praticamente inchiesta giornalistica o

  • 14 febbraio 2015
    Lettere

    Commenti e Idee

    Lettere

    Caro Carrubba, non Le sembra comoda e ipocrita la posizione degli Stati Uniti che, separati dall’Atlantico e quindi fuori pericolo (eccezione l’11settembre), predicano e impongono democrazia suscitando guerre intestine foriere non certo di pace ma di disordine e povertà e tali (Ucraina) da poter