Ultime notizie

Fabio Riva

  • 01 febbraio 2019
    Voci e testimonianze dal pubblico di Telefisco

    Telefisco

    Voci e testimonianze dal pubblico di Telefisco

    STEFANIA MISTRO, sede di TorinoLa fattura elettronica credo non sia efficace come strumento per favorire l'emersione del nero. Chi supera la soglia del forfettario tenderà a farsi due conti e, per le difficoltà legate all'obbligo di fatturare elettronicamente, potrebbe decidere di restare sotto

  • 24 giugno 2017
    Ilva, morti per amianto: in appello viene assolto anche Fabio Riva

    Impresa e Territori

    Ilva, morti per amianto: in appello viene assolto anche Fabio Riva

    Da una raffica di condanne in primo grado, alcune delle quali molto pesanti e superiori alle richieste dell’accusa, a una raffica di assoluzioni tra le quali c’è quella di Fabio Riva. A Taranto la Corte d’Appello ribalta la sentenza che, nel maggio del 2014, aveva condannato 27 tra ex

  • 15 maggio 2017
    Ilva: oggi e domani il processo «Ambiente svenduto» entra nel vivo

    Impresa e Territori

    Ilva: oggi e domani il processo «Ambiente svenduto» entra nel vivo

    Chiusa la fase preliminare, confermato il mantenimento in Corte d’Assise a Taranto ed esclusa dal patteggiamento l’ex Riva Fire, oggi Partecipazioni Industriali, il processo «Ambiente Svenduto» entra oggi e domani nel vivo con l’ascolto dei primi 21 testimoni citati dalla Procura. Il processo è

  • 05 maggio 2017
    Ilva: Adriano Riva rinuncia  a prescrizione per patteggiare

    Impresa e Territori

    Ilva: Adriano Riva rinuncia a prescrizione per patteggiare

    Adriano Riva, fratello di Emilio (l’ex patron dell’Ilva morto ad aprile 2014), rilancia sul patteggiamento in uno dei procedimenti aperti a Milano dopo il primo no del gip a febbraio.

  • 02 marzo 2017
    Ilva e Riva Forni Elettrici verso il patteggiamento

    Impresa e Territori

    Ilva e Riva Forni Elettrici verso il patteggiamento

    Il processo per il disastro ambientale contestato all’Ilva non «trasloca» più dalla Corte d’Assise di Taranto a quella di Potenza: non c’è alcun conflitto e i giudici tarantini possono pronunciarsi. Due dei 47 imputati, e cioè le società Ilva e Riva Forni Elettrici (la prima in amministrazione