Ultime notizie

fabio fois

  • 12 gennaio 2017
    Riforme, i mercati chiedono sprint  non retromarce

    Commenti e Idee

    Riforme, i mercati chiedono sprint non retromarce

    I mercati tollerano i colpi di scena tipici del rischio-Italia. Ma la retromarcia sulle riforme strutturali già fatte, questo sì, può mandarli fuori asse. Il 2017 è l’anno del rischio politico, il più imprevedibile e il più inafferrabile di tutti i rischi che gli operatori finanziari sono chiamati

  • 05 gennaio 2017
    Per la Bce  più difficile ignorare  i critici del Qe

    Mondo

    Per la Bce più difficile ignorare i critici del Qe

    Un balzo brusco e inatteso. Il salto dell’inflazione di Eurolandia all’1,1% a dicembre, dallo 0,6% di novembre apre molti interrogativi su quali scenari si aprano ora sul fronte dei prezzi e quali riflessi potranno esserci sulla politica monetaria della Banca centrale europea.

  • 19 ottobre 2016
    Bce verso il tapering o la proroga degli acquisti? La parola a Draghi

    Mondo

    Bce verso il tapering o la proroga degli acquisti? La parola a Draghi

    Tapering, o espansione? La conferenza stampa del presidente della Bce Mario Draghi, dopo la riunione di ottobre del consiglio direttivo, ruoterà con tutta probabilità attorno a questo interrogativo: cosa accadrà alla fine di marzo, quando dovrebbe completarsi il programma di quantitative easing?

  • 18 ottobre 2016
    Titoli di Stato globali sotto pressione

    Notizie

    Titoli di Stato globali sotto pressione

    Qualche tensione di troppo sui titoli di Stato dell’Eurozona non ha certo favorito ieri il debutto del nuovo BTp Italia nel decimo collocamento della serie delle obbligazioni legate all’inflazione del nostro Paese e a suo tempo espressamente ideate dal Tesoro per le esigenze della clientela

  • 29 febbraio 2016
    La Banca centrale europea verso un nuovo allentamento monetario

    Notizie

    La Banca centrale europea verso un nuovo allentamento monetario

    I prezzi di Eurolandia riprendono a calare a febbraio, dopo il lento rialzo segnato da settembre in poi. Anche l’inflazione di fondo, core, si è abbassata scendendo dall’1% prevalente negli ultimi mesi, allo 0,7 per cento. La Banca centrale europea lo aveva però previsto: «Ci aspettiamo attualmente

  • 03 giugno 2015
    Riecco l’inflazione: +0,3% a maggio. ora si attendono notizie sulla crescita

    Mondo

    Riecco l’inflazione: +0,3% a maggio. ora si attendono notizie sulla crescita

    Troppo presto per cantare vittoria. Il dato sull’inflazione di maggio in Eurolandia (+0,3%) resta comunque molto interessante: l’Unione monetaria sembra allontanarsi dal rischio deflazione e non è soltanto merito dei prezzi del petrolio che, come era prevedibile, hanno ridimensionato la loro

  • 03 marzo 2015
    Prezzi, in Eurolandia  rallenta il forte calo
  • 02 febbraio 2015
    La Borsa chiude debole, risale lo spread. Rimbalza Atene. Wall Street in rialzo dell’1%

    Finanza e Mercati

    La Borsa chiude debole, risale lo spread. Rimbalza Atene. Wall Street in rialzo dell’1%

    Avvio di settimana volatile e contrastato per i mercati azionari europei, in una giornata povera di spunti macro in cui gli eventi attorno alla Grecia hanno però continuano a condizionare gli investitori. L’indice Ftse Mib ha oscillato per tutta la seduta per poi chiudere a -0,09%, in linea con gli

  • 26 gennaio 2015
    La Grecia ha già un governo

    RadioProgramma

    La Grecia ha già un governo

    Il leader di Syriza, Alexis Tsipras, ha giurato nel pomeriggio nelle mani del presidente della Repubblica ellenica Karolos Papoulias...

  • 06 gennaio 2015
    Petrolio e Grecia, shock sulle Borse

    Notizie

    Petrolio e Grecia, shock sulle Borse

    Il Wti sotto 50 $ e i timori per Atene affossano i listini: Piazza Affari perde il 4,92%€