Ultime notizie

eugenio iv

  • 05 giugno 2017
    Un filosofo   extraterrestre

    Cultura

    Un filosofo extraterrestre

    Pur tra guerre, corruzione, miseria, il Quattrocento europeo continua a stupire con grandi menti, che sono anche uomini d’azione, condottieri, pensatori o artisti. Ecco Nicola da Kues, della diocesi di Trier, nato dal comandante di battello Iohan Krebs, commerciante sulla Mosella, e da Katharina

  • 19 marzo 2013
    Dalla mitra alla tiara e Francesco diventa Papa

    Notizie

    Dalla mitra alla tiara e Francesco diventa Papa

    L'ultima parte del rito di incoronazione papale si svolgeva fuori della Basilica Vaticana. Il Papa è seduto su un trono apparecchiato per l'occasione - in modo

  • 06 settembre 2011
    Il denaro, che bellezza!

    Arteconomy

    Il denaro, che bellezza!

    La mostra a Palazzo Strozzi dedicata ai banchieri fiorentini: come fecero i soldi e perché li spesero nelle opere d'arte - Finanziare Beato Angelico, Ghirlandaio e Botticelli permettava di riscattarsi dal peccato dell'usura e di fare sfoggio del proprio potere

  • 25 luglio 2010
    Cosimo de' Medici, l'astuto grande mediatore

    Cultura

    Cosimo de' Medici, l'astuto grande mediatore

    Cosimo de' Medici il Vecchio fu capace di gestire una banca con filiali estere e fare profitti quando la Chiesa vietava i prestiti ma soprattutto unì un paese diviso e rissoso - Nel 1438 convinse il Papa a tenere il concilio ecumenico a Firenze, sancendo così il suo successo politico

  • 03 dicembre 2009
    La Chiesa, sentinella dell'arte

    Arteconomy

    La Chiesa, sentinella dell'arte

    In passato il governo pontificio promulgò leggi di tutela prese a modello dagli stati moderni, Italia compresa. Oggi la sua missione è diversa: deve proclamare e difendere la dimensione spirituale della creazione artistica - È necessario additare ai fedeli l'immaterialità delle opere d'arte le quali, non a caso, partecipano spesso alla liturgia

  • 01 gennaio 1900
    Il denaro, che bellezza!

    Cultura

    Il denaro, che bellezza!

    La mostra a Palazzo Strozzi dedicata ai banchieri fiorentini: come fecero i soldi e perché li spesero nelle opere d'arte - Finanziare Beato Angelico, Ghirlandaio e Botticelli permettava di riscattarsi dal peccato dell'usura e di fare sfoggio del proprio potere