Ultime notizie

euclide tsakalotos

  • 27 aprile 2018
    L’uscita di Atene dal bailout non deve portare a politiche fiscali dispendiose

    Mondo

    L’uscita di Atene dal bailout non deve portare a politiche fiscali dispendiose

    SOFIA. Avanzano tra molti tira-e-molla i grandi negoziati del momento in Europa. Riuniti a Sofia i ministri delle Finanze hanno confermato di volere chiudere in giugno due annosi dossier. Il primo riguarda la crisi greca, con l’uscita del Paese dal programma di aiuto finanziario. Il secondo è

  • 26 luglio 2017
    Atene passa il test: collocati 3 miliardi di bond

    Mondo

    Atene passa il test: collocati 3 miliardi di bond

    Giro di boa in Grecia: Atene ha collocato con successo obbligazioni quinquennali per tre miliardi di euro a un rendimento del 4,625%, meno di quanto registrò l’ultima emissione di bond nel 2014 che aveva un rendimento del 4,9 per cento.

  • 28 febbraio 2017
    Grecia, i depositi bancari crollano al livello del 2001

    Mondo

    Grecia, i depositi bancari crollano al livello del 2001

    La Troika è tornata in Grecia e sta discutendo con il governo di Alexis Tsipras le nuove riforme strutturali che il paese deve attuare per sbloccare ulteriori fondi per il terzo salvataggio e poter pagare così i 7 miliardi di euro di bond che scadono a luglio detenuti per la maggior parte dalla Bce.

  • 10 febbraio 2017
    Si sblocca l’impasse tra Eurozona e Fmi sulla Grecia:  tagli per 3,6 miliardi

    Mondo

    Si sblocca l’impasse tra Eurozona e Fmi sulla Grecia: tagli per 3,6 miliardi

    I creditori europei e il Fondo monetario internazionale hanno finalmente raggiunto un accordo per presentare alle 15 di oggi a Bruxelles una posizione comune ai rappresentanti del governo greco sulla seconda tranche di aiuti del terzo piano di salvataggio in cambio di riforme e tagli alla

  • 04 novembre 2016
    Grecia, Tsipras licenzia il ministro che  si oppone alle privatizzazioni e premia Stathakis

    Mondo

    Grecia, Tsipras licenzia il ministro che si oppone alle privatizzazioni e premia Stathakis

    La notizia era nell’aria da giorni e infine è arrivata. Il primo ministro greco Alexis Tsipras ha deciso di fare un rimpasto di governo per dare nuovo slancio a riforme e privatizzazioni e rilanciare la popolarità dell’esecutivo in pesante calo negli ultimi sondaggi, che vedono in forte vantaggio

  • 21 ottobre 2016
    Voci di rimpasto nel governo Tsipras in calo di popolarità

    Mondo

    Voci di rimpasto nel governo Tsipras in calo di popolarità

    Il premier greco Alexis Tsipras ha detto recentemente a margine di un vertice europeo al cancelliere tedesco Angela Merkel che la Grecia vorrebbe tornare sul mercato dei capitali al più presto ma l'ultima emissione nel 2014 fatta dall'ex premier conservatore Antonis Samaras non è andata molto bene

  • 28 settembre 2016
    Atene approva la privatizzazione delle municipalizzate di acqua e gas

    Mondo

    Atene approva la privatizzazione delle municipalizzate di acqua e gas

    Con molte difficoltà e parecchi mal di pancia il parlamento greco ha approvato nella notte tra martedì e mercoledì un nuovo pacchetto di riforme indigeste, che comprende la privatizzazione delle compagnie dell'acqua e del gas, la liberalizzazione del mercato elettrico e altri tagli alle pensioni.

  • 02 giugno 2016
    Dalla Bce doccia fredda per Atene, che  non cede su pensioni e  privatizzazioni

    Mondo

    Dalla Bce doccia fredda per Atene, che non cede su pensioni e privatizzazioni

    Doccia fredda per Atene che cercava di trovare misure compensative su tagli alle pensioni minime (si parla di 100 milioni di euro) , congelamento dei salari dei dipendenti pubblici e “scudo giudiziario” a chi opera le privatizzazioni di beni pubblici. La Bce aspetterà le riforme della Grecia prima

  • 31 maggio 2016
    Braccio di ferro tra Atene e la troika su pensioni, salari e  privatizzazioni

    Mondo

    Braccio di ferro tra Atene e la troika su pensioni, salari e privatizzazioni

    La Grecia avrebbe detto tramite una lettera inviata ai suoi creditori europei e al Fondo monetario internazionale che non può attuare alcuni cambiamenti aggiuntivi richiesti in cambio di nuovi prestiti. La mossa, se confermata, potrebbe ritardare ulteriormente l'erogazione dei fondi di salvataggio

  • 25 maggio 2016
    Svolta sulla Grecia: ok a 10,3 miliardi  di aiuti, taglio del debito dal 2018

    Mondo

    Svolta sulla Grecia: ok a 10,3 miliardi di aiuti, taglio del debito dal 2018

    BRUXELLES – Dopo una riunione durata 11 ore, i ministri delle Finanze della zona euro hanno raggiunto questa notte qui a Bruxelles un accordo per dare alla Grecia nuovi aiuti per 10,3 miliardi di euro. Una prima tranche di 7,5 miliardi verrà versata in giugno, il resto dopo l'estate. Nel contempo,