Ultime notizie

erika cavallini

  • 08 maggio 2018
    La creatività italiana di Nyky alla conquista del mondo

    Moda

    La creatività italiana di Nyky alla conquista del mondo

    Il mercato è saturo di brand. Nonpossono nascerne di nuovi: il consumatore non ha più spazio negli armadi e forse neanche nella mente per farsi conquistare o almeno incuriosire. Ecco due ragionamenti che abbiamo sentito fare spesso negli ultimi anni. C’è una parte di verità: di marchi e aziende di

  • 23 febbraio 2018
    Sfilano le stampe psichedeliche di Pucci e le rivisitazioni di  Les Copains

    Moda

    Sfilano le stampe psichedeliche di Pucci e le rivisitazioni di Les Copains

    Uno dei luoghi comuni più diffusi nel sistema internazionale della moda è la prevedibilità delle sfilate milanesi, in termini di offerta ma soprattutto di spettacolo. Ovvietà dimenticabili. Milano è una città che nasconde bene i propri tesori, proteggendoli da sguardi indiscreti. Ogni tanto la moda

  • 22 settembre 2017
    In passerella a Milano i grafismi di Fendi e i tailleur di organza di Max Mara

    Moda

    In passerella a Milano i grafismi di Fendi e i tailleur di organza di Max Mara

    Inutile ignorare, guardar dall’alto o girarci intorno: per quanto frivola e volatile, o forse proprio perché superficiale e passeggera, la moda riflette in minuzioso dettaglio il momento storico. A volte addirittura anticipa quel che accadrà, perché l’estetico, che riguarda la persona e il suo

  • 24 febbraio 2017
    Da Fendi eleganza artigiana Max Mara esalta con il rosso

    Moda

    Da Fendi eleganza artigiana Max Mara esalta con il rosso

    A chi parla e di cosa parla veramente la moda con la M maiuscola, quella che si vede in passerella? L’interrogativo si reitera ad ogni fashion week, mai trovando risposta soddisfacente. D’acchito verrebbe da dire che oggetto di tanto comunicare sono i vestiti, e che il ricevente del flusso,

  • 11 novembre 2016
    Per Erika Cavallini sviluppo a km zero

    Moda

    Per Erika Cavallini sviluppo a km zero

    Le storie singolari della moda italiana proliferano sovente nel profondo della provincia, tra ritmi blandi, industriosità frenetica e quella noia - intesa come riparo dai bombardamenti sensoriali, spesso inutilmente distraenti, della metropoli - che è la migliore alleata dell’invenzione, perché

  • 10 novembre 2016
    L'export italiano negli Usa, ultime novità sulle cartelle esattoriali

    Notizie

    L'export italiano negli Usa, ultime novità sulle cartelle esattoriali

    L'export italiano negli UsaSfiora i 36 miliardi di euro l'export italiano negli Usa, in crescita di oltre il 20% rispetto al 2014. Dai 20,3 miliardi del 2010 è stata sinora una galoppata quella delle vendite italiane oltreoceano negli ultimi 6 anni. Molto fanno l'automotive e la componentistica

  • 25 settembre 2016
    Da Bottega Veneta stile senza età.  Scervino aggiorna il codice

    Moda

    Da Bottega Veneta stile senza età. Scervino aggiorna il codice

    Eleganza è un termine, e ancora più un modo di essere, che non si addice ai nostri tempi cinici, rapaci, volgari. La moda, poi, pur dovendo, almeno sulla carta, promuoverla, all’eleganza ha ormai rinunciato, presa a inseguire i fantasmi dell’esibizionismo bling bling di nuovi ricchi veri e

  • 01 marzo 2016
    La fiaba secondo Dolce&Gabbana. L’esuberanza di  Ferragamo, Le guerriere di Dsquared2

    Moda

    La fiaba secondo Dolce&Gabbana. L’esuberanza di Ferragamo, Le guerriere di Dsquared2

    Il design? Non sembra essere una delle preoccupazioni principali degli stilisti di moda, ultimamente. O meglio: forse lo è ancora, ma da un lato la tendenza a progettare le collezioni partendo dalla rilettura di materiali vintage, dall'altro il debordare di un individualismo tradotto in accrocchi o

  • 29 settembre 2015
    Sofisticato naif da Dolce&Gabbana, Marni unisce garbo e radicalismo

    Moda

    Sofisticato naif da Dolce&Gabbana, Marni unisce garbo e radicalismo

    Creare una estetica corrente, non referenziale, radicata nell’oggi senza nostalgie del buon tempo antico o sprofondamenti galattici nel futuro anteriore: una utopia modaiola che si realizza soltanto per brevi momenti, capaci sempre di far slittare in avanti il sistema dei segni dello stile.

    L’italianità Dolce&Gabbana

    Moda

    L’italianità Dolce&Gabbana

    Creare una estetica corrente, non referenziale, radicata nell’oggi senza nostalgie del buon tempo antico o sprofondamenti galattici nel futuro anteriore: una utopia modaiola che si realizza soltanto per brevi momenti, capaci sempre di far slittare in avanti il sistema dei segni dello stile. A

  • 03 marzo 2015
    Sensualità soft da Dolce&Gabbana

    Moda

    Sensualità soft da Dolce&Gabbana

    L'Italia? Un paese di mammoni, orgogliosi tutti di esserlo, senza differenze di età, professione e posizione sociale. Che Domenico Dolce e Stefano Gabbana, paladini della più disinibita espressione di italianità contemporanea, abbiano deciso di dedicare, senza remore e falsi pudori, una intera