Ultime notizie

Emilio Scanavino

  • 06 novembre 2018
    L’arte italiana richiesta nelle aste italiane

    Arteconomy

    L’arte italiana richiesta nelle aste italiane

    L'arte moderna e contemporanea entra nel vivo ad ottobre nella nuova stagione con le prime vendite nazionali: sempre vincenti le firme storiche come Morandi, Boetti, Schifano, Scanavino. Ma emerge da Capitolium Art l'opera della pittrice sarda Maria Lai in seguito al suo successo ad un'Italian Sale

  • 30 giugno 2018
    Fatturati in crescita per le aste italiane di arte moderna e contemporanea

    Arteconomy

    Fatturati in crescita per le aste italiane di arte moderna e contemporanea

    Giugno chiude la stagione primaverile delle aste nazionali di arte moderna e contemporanea con importanti fatturati. A primeggiare è stata questa volta Il Ponte Casa d'aste con una vendita che ha superato i 6 milioni e mezzo di euro con diversi record per artista. Blindarte attira il mondo

  • 30 aprile 2018
    In asta a gran richiesta arte figurativa e fotografia italiana

    Arteconomy

    In asta a gran richiesta arte figurativa e fotografia italiana

    L'arte moderna e contemporanea è una costante del mercato delle aste nazionali durante il corso dell'anno. Con l'avvento della stagione primaverile si intensificano gli incanti nel territorio nazionale, in particolare al nord e al centro. Ottima performance della fotografia presso Il Ponte Casa

  • 18 novembre 2017
    Aste nazionali, focus sui maestri italiani e arredi d'autore

    Arteconomy

    Aste nazionali, focus sui maestri italiani e arredi d'autore

    Il settore delle aste nazionali di arte moderna e contemporanea e del design entra nel vivo della stagione autunnale con maggiori richieste da parte del collezionismo internazionale, con un particolare focus su Mario Schifano. Cresce anche l'attenzione per gli arredi d'autore da parte del mercato

  • 17 ottobre 2017
    ArtVerona la nuova direzione e i generosi premi soddisfano i galleristi

    Arteconomy

    ArtVerona la nuova direzione e i generosi premi soddisfano i galleristi

    Art Verona | Art Project Fair 2017, da quest'anno sotto la direzione artistica di Adriana Polveroni, prosegue nel suo intento di guadagnarsi un posto d'onore nella classifica delle fiere nazionali. La 13ª edizione, che si è svolta dal 13 al 16 ottobre è stato un excursus nel mondo dell'arte

  • 14 luglio 2017
    In Italia l'arte moderna e contemporanea attrae artisti e collezionisti da tutto il mondo

    Arteconomy

    In Italia l'arte moderna e contemporanea attrae artisti e collezionisti da tutto il mondo

    Il mercato delle aste nazionali di arte moderna e contemporanea si trasforma sempre più in una piattaforma internazionale dove gareggiano opere storiche non solo italiane e collezionisti di tutto il mondo. Accanto alle note firme storiche schizzano in alto le opere di grande qualità di artisti non

  • 02 gennaio 2017
    Dorotheum, il 2016 si chiude con ottimi risultati per gli Old Master

    Arteconomy

    Dorotheum, il 2016 si chiude con ottimi risultati per gli Old Master

    Tra le case internazionali di lingua tedesca, Dorotheum di Vienna occupa un ruolo importantissimo nel mercato occidentale anche per la forte presenza di collezionisti italiani interessati a cedere ed acquistare opere d’arte del nostro paese attraverso la casa austriaca. Va comunque fatto presente

  • 07 novembre 2016
    Ottobre in asta, l'Italia premia i maestri antichi, le maioliche rinascimentali e il post-war

    Arteconomy

    Ottobre in asta, l'Italia premia i maestri antichi, le maioliche rinascimentali e il post-war

    Le aste italiane di arte in ottobre vedono sempre in prima linea i disegni antichi e i dipinti degli antichi maestri dal prestigioso pedigree. Ottima performance per le maioliche rinascimentali, le celebri firme del post-war italiano con una sempre maggiore richiesta da parte del collezionismo

  • 07 ottobre 2016
    Record, luci e qualche ombra per l'arte italiana a Christie's Londra

    Arteconomy

    Record, luci e qualche ombra per l'arte italiana a Christie's Londra

    Il catalogo di arte italiana del dopoguerra tradizionalmente proposto a Londra ad ottobre ha trovato un mercato dinamico ma selettivo; i 58 lotti proposti da Christie's la sera del 6 ottobre (uno ritirato, mentre l'ultimo lotto era un lavoro di Christo venduto a beneficio di opere caritatevoli)

  • 16 settembre 2016
    Da Capitoliumart attivi gli acquirenti italiani

    Arteconomy

    Da Capitoliumart attivi gli acquirenti italiani

    A differenza della maggior parte delle case d'asta italiane, dove la parte del leone l'hanno fatta gli acquirenti stranieri, da Capitoliumart http://www.capitoliumart.it/ il primo semestre del 2016 è stato caratterizzato da un ritorno massiccio della clientela italiana e da una stabilizzazione

  • 23 maggio 2016
    Cinque musei di Firenze raccontano il tandem arte-moda

    Moda

    Cinque musei di Firenze raccontano il tandem arte-moda

    La moda è una forma d’arte? «Non esiste una risposta unica a questa domanda – afferma Stefania Ricci, direttore del Museo Ferragamo – ma questa mostra è un invito alla riflessione».

  • 13 luglio 2014
    Aste italiane, arte contemporanea e design regine di giugno -

    Arteconomy

    Aste italiane, arte contemporanea e design regine di giugno -

    Anche a giugno, nelle aste nazionali, l'arte moderna e contemporanea fa da padrona con una richiesta brillante, nonostante la crisi, per le opere di grande qualità artistica, non solo dei maestri ormai conclamati del nostro dopoguerra, ma anche di autori internazionali come il brasiliano Antonio

  • 03 marzo 2012
    Informale troppo «local»

    Arteconomy

    Informale troppo «local»

    I più pagati Afro, Vedova e Tancredi ma ancora non crescono come i colleghi Usa

  • 04 dicembre 2010
    Ad Albissola decollò la ceramica nordica con Baj e Dangelo

    Arteconomy

    Ad Albissola decollò la ceramica nordica con Baj e Dangelo

    - Gli artisti Enrico Baj (1924-2003) e Sergio Dangelo (1932) nel 1954 invitarono ad Albissola il "vichingo" Asger Jorn. L’artista danese nel 1957 vi acquistò una casa, la ristrutturò e decorò di ceramica. Alla morte la donò al Comune di Albissola Marina con 145 opere. Con lui diedero vita agli

  • 12 aprile 2008
    Archivi e Fondazioni autorevoli valorizzano l'opera dell'artista

    Arteconomy

    Archivi e Fondazioni autorevoli valorizzano l'opera dell'artista

    Quali sono le regole che un archivio dovrebbe seguire, quali le sue priorità? Studiare e tutelare l'opera dell'artista, certificarne l'autenticità e, di conseguenza, garantire la trasparenza degli scambi dei lavori sul mercato: la qualità di questo attento lavoro può anche far lievitare le