Ultime notizie

efsf esm

  • 16 giugno 2019
    Il nuovo fondo salva-Stati controllerà la sostenibilità del debito pubblico

    Mondo

    Il nuovo fondo salva-Stati controllerà la sostenibilità del debito pubblico

    Lussemburgo - Da fondo salva-Stati, che interviene quando l’incendio è divampato dopo lo scoppio di una crisi sovrana, a fondo di prevenzione e rete di sicurezza anti-crisi. Mira a tanto la riforma dell’Esm discussa e approvata dall’Eurogruppo a Lussemburgo.

  • 27 aprile 2018
    S&P: rating BBB e outlook stabile per l’Italia. Il confronto con Berlino (AAA)

    Finanza e Mercati

    S&P: rating BBB e outlook stabile per l’Italia. Il confronto con Berlino (AAA)

    Standard & Poor's conferma il rating dell’Italia a BBB con un outlook stabile. La crescita dell’Italia secondo le previsioni di Standard & Poor’s sarà dell'1,5% quest'anno (in linea con la stima del Def) e, in media, dell’1,2% nel periodo 2019-2021. Per l’agenzia di rating resta però il dilemma

  • 03 gennaio 2016
    Bond bancari, mini tassi e l’illusione del «rischio zero»

    Finanza e Mercati

    Bond bancari, mini tassi e l’illusione del «rischio zero»

    Investimenti a rischio zero non esistono: il free-risk sui mercati finanziari è pura illusione, il pasto gratis, il free lunch, è un miraggio. Qualsiasi

  • 25 agosto 2015
    Perché il BTp  non trema

    Commenti e Idee

    Perché il BTp non trema

    Dal giorno della prima svalutazione a sorpresa dello yuan, 11 agosto, al crollo delle Borse ieri, il rendimento del BTp decennale è salito di 14 punti, dall’1,77% all’1,91%. Lo stesso BTp perse 15 punti in un solo giorno, il 6 luglio,per la vittoria dei “No” al referendum greco. Le incertezze

  • 08 luglio 2015
    Debito in eccesso, cura eurobond

    Mondo

    Debito in eccesso, cura eurobond

    Ristrutturare il debito pubblico di uno Stato dell’Eurozona, si può: è stato fatto per Irlanda, Portogallo e per la Grecia in più occasioni. Ridurre lo stock

  • 28 giugno 2015
    Italia terzo creditore di Atene: esposta tra 40 e  65 miliardi di euro

    Finanza e Mercati

    Italia terzo creditore di Atene: esposta tra 40 e 65 miliardi di euro

    Lo Stato italiano è il terzo principale paese europeo creditore “official” della Grecia, con un’esposizione in termini di prestiti bilaterali, quota nei fondi salva-stati Efsf/Esm e nel capitale Bce che oscilla - a seconda dei calcoli - tra i 40 e i 65 miliardi ed è superata soltanto da quella di

  • 02 febbraio 2015
    Crescita, tassi, debito: i tre rischi

    Commenti e Idee

    Crescita, tassi, debito: i tre rischi

    La presidenza di Sergio Mattarella , collocata nel contesto dei mercati e delle recenti turbolenze, sarà chiamata a confrontarsi con un fenomeno eccezionale: da un lato il forte calo del contagio finanziario grazie a Efsf/Esm, OMT, Unione bancaria, Piano Juncker e QE, dall'altro lato l'ascesa del

  • 01 febbraio 2015
    Il sollievo dei mercati

    Notizie

    Il sollievo dei mercati

    Prima del nome, i numeri. A questo hanno guardato gli investitori esposti sul rischio-Italia. Presidente eletto con 665 voti al quarto scrutinio (più consensi delle attese e tempi rapidi) ha fatto tirare un sospiro di sollievo: niente crisi sul Quirinale. Poi il nome Mattarella, poco internazionale

    Il sollievo dei mercati

    Notizie

    Il sollievo dei mercati

    Prima del nome, i numeri. A questo hanno guardato gli investitori esposti sul rischio-Italia. Presidente eletto con 665 voti al quarto scrutinio (più consensi delle attese e tempi rapidi) ha fatto tirare un sospiro di sollievo: niente crisi sul Quirinale. Poi il nome Mattarella, poco internazionale

  • 29 novembre 2014
    I mercati pesano il Salvini anti-euro

    Commenti e Idee

    I mercati pesano il Salvini anti-euro

    Nel 2015 scadono 141 miliardi di BTp. Annata di rimborsi pesanti, alleggerita se il costo del rifinanziamento del debito resterà ai minimi storici. Ma i

    Markets Weigh Anti-European Salvini

    English Version

    Markets Weigh Anti-European Salvini

    The 5 Star Movement has a new five-member executive committee made up by the following members of Parliament: Alessandro Di Battista, Luigi Di Maio, Roberto

  • 14 settembre 2014
    Klaus Regling Interview with Il Sole 24 Ore, full text

    English Version

    Klaus Regling Interview with Il Sole 24 Ore, full text

    Q. The EFSF/ESM have a joint maximum lending capacity of 700 bn euro. What has been done so far?R. In 3,5 years of activity, EFSF/ESM supported 5 countries

    Intervista al ceo dei Fondi salva-Stati: «Le riforme funzionano, chi le ha fatte ora cresce»

    Finanza e Mercati

    Intervista al ceo dei Fondi salva-Stati: «Le riforme funzionano, chi le ha fatte ora cresce»

    L'ITALIA - «Non ha bisogno di ristrutturare il debito, ma di fare investimenti per lo sviluppo» - IL GOVERNO - «Giusto programmare le misure in mille giorni ma agli annunci devono seguire azioni concrete»

  • 23 febbraio 2014
    Operazione debito / Tre «leve» per ridurre il debito

    2014

    Operazione debito / Tre «leve» per ridurre il debito

    La propostaLo stock di debito pubblico pari a oltre 2.000 miliardi si può ridurre in maniera sostanziale e in tempi non biblici con una serie di interventi

    Il nuovo governo

    Notizie

    Il nuovo governo

    IL DECALOGO DEL SOLE - RIFORME IN CASA PER LA FLESSIBILITÀ UE - Subito lo scambio meno tasse-meno spesa, semplificazioni, piano anti-debito e pagamenti Pa