Ultime notizie

edoardo ziello

  • 09 gennaio 2019

    Scuola

    Pisa contro Napoli: niente sede al Sud. Si dimette il direttore della Normale

    Si è arreso dopo un mese di bufera accademica e politica: il direttore della Scuola Normale di Pisa, una delle più antiche e prestigiose istituzioni universitarie per scienziati e umanisti, si è dimesso ieri, poco prima della riunione del Senato accademico che era pronto a sfiduciarlo col voto di

    Barone e il sogno della Normale al Sud sconfitto dal sovranismo universitario

    Notizie

    Barone e il sogno della Normale al Sud sconfitto dal sovranismo universitario

    Come era prevedibile alla fine sono arrivate le dimissioni. Il direttore della Scuola Normale di Pisa, Vincenzo Barone, ha deciso di lasciare prima di incassare la quasi certa sfiducia del Senato accademico (il pronostico parlava addirittura di 12 voti contro e un astenuto). Studenti e docenti lo

    Scuola Normale di Pisa, si dimette il direttore Barone

    Notizie

    Scuola Normale di Pisa, si dimette il direttore Barone

    Il direttore della Scuola Normale Superiore di Pisa, Vincenzo Barone, si è dimesso dall’incarico comunicando la decisione con una lettera trasmessa al Senato accademico, convocato per oggi. La decisione è maturata nella notte, dopo che ieri pomeriggio Barone aveva annunciato che avrebbe valutato

  • 14 dicembre 2018
    Scuole di eccellenza e politica, perché Napoli non sarà «Normale»

    Commenti e Idee

    Scuole di eccellenza e politica, perché Napoli non sarà «Normale»

    Piccolo è meglio, anche all’università. E se c’è una eccellenza nell’accademia - in Italia non ce ne sono poi così tante - è meglio tenerla lì dove è nata senza provare a trapiantarla da un’altra parte (in questo caso al Sud). Altrimenti il suo prestigio potrebbe appannarsi danneggiando chi quel

  • 13 dicembre 2018
    Vince la Lega: la Scuola superiore del Sud non si chiamerà «Normale»

    Notizie

    Vince la Lega: la Scuola superiore del Sud non si chiamerà «Normale»

    «La Normale ai pisani». Alla fine questo è il succo della disfida accademica e non solo che si è consumata in queste settimane intorno al progetto di costruire una sede della prestigiosa “Oxford sotto la Torre pendente” - la Normale di Pisa appunto - nella città di Napoli presso l’università