Ultime notizie

domenico tintoretto

  • 01 ottobre 2019
    Italia e Giappone al Mudec, lunga storia di scambi e fascino

    Commenti

    Italia e Giappone al Mudec, lunga storia di scambi e fascino

    Due le mostre che si aprono il primo ottobre coprendo tutti gli spazi espositivi: «Impressioni d’Oriente. Arte e Collezionismo tra Italia e Giappone» e «Quando il Giappone scoprì l’Italia. Storie d’incontri (1585-1890)»

  • 26 luglio 2019
    Europa e Giappone s’incontrano al Mudec di Milano

    Commenti

    Europa e Giappone s’incontrano al Mudec di Milano

    Il 25 luglio 1585, arrivano a Milano quattro giovani giapponesi: sono i primi ambasciatori del Sol Levante in Europa. Sono cristiani, al seguito dei gesuiti, e sono in viaggio nel Vecchio continente da tre anni. Dalle righe di Urbano Monte, nel suo Compendio storico delle cose notabili di Milano,

  • 28 aprile 2017
    Tintoretto torni a San Marco

    Cultura

    Tintoretto torni a San Marco

    Leggendo l’ultimo volume della collana «Mirabilia Italiae», ma anche solo sfogliandone l’Atlante fotografico, la Scuola Grande di San Marco di Venezia mostra luminosamente l’unità della sua concezione e della sua esecuzione. Unità che si dispiegò attraverso più generazioni, come un canto corale nel

  • 28 marzo 2017
    Parigi, sugli scudi il Salon du dessin

    Arteconomy

    Parigi, sugli scudi il Salon du dessin

    Il disegno torna tra le aspirazioni dei collezionisti d'arte. La 26ª edizione del Salone del Disegnodi Parigi, negli eleganti spazi di Palais Brongniart, ha chiuso i battenti lunedì sera 27 marzo: sei giorni di grande affluenza da parte di collezionisti, curatori di musei e semplici appassionati

  • 21 dicembre 2016
    In volo da Kiev oggi pomeriggio a Castelvecchio le 17 tele rubate

    Arteconomy

    In volo da Kiev oggi pomeriggio a Castelvecchio le 17 tele rubate

    Tornano finalmente in Italia le 17 opere d'arte trafugate dal Museo di Castelvecchio a Verona, il 19 novembre del 2015, e ritrovate il 6 maggio scorso grazie ad un'operazione lunga e complessa che ha visto impegnati in piena sinergia, coordinati dalla Procura della Repubblica di Verona, il Comando