Ultime notizie

Dodd-Frank Act

Trust project

  • 19 ottobre 2018
    Bond, il clan dei rating colpisce ancora:  titoli tossici classificati Tripla A

    Commenti e Idee

    Bond, il clan dei rating colpisce ancora: titoli tossici classificati Tripla A

    Domanda da un miliardo e mezzo di dollari: è possibile dare un rating senza accorgersi che il bond è di una mucca e non di un banchiere? È quanto si è chiesta la Sec dopo la scoperta nei server di Standard & Poor’s di un messaggio un po’ strano: «I nostri modelli di analisi non riescono a catturare

  • 01 novembre 2017
    La Fed di Powell: continuità sui tassi, flessibilità sulle regole

    Mondo

    La Fed di Powell: continuità sui tassi, flessibilità sulle regole

    Un avvocato alla guida della Federal reserve. È questo il vero elemento di discontinuità nella decisione di Donald Trump di nominare Jerome H. Powell alla presidenza della Federal reserve. Perché “Jay” Powell è, dopo decenni, il primo governatore non economista alla guida della politica monetaria

  • 06 ottobre 2017
    Il Tesoro Usa vuole regole meno severe per i mercati

    Finanza e Mercati

    Il Tesoro Usa vuole regole meno severe per i mercati

    L'amministrazione Trump punta a rendere meno severa la regolamentazione finanziaria, ammorbidendo i requisiti patrimoniali e di governance aziendale previsti dalla Dodd-Frank Act, la riforma della finanza varata dall'allora presidente Barack Obama nel 2010 in risposta alla crisi finanziaria. È

  • 04 ottobre 2017
    Il sistema finanziario globale: quanto è stabile?

    Commenti e Idee

    Il sistema finanziario globale: quanto è stabile?

    Solo dieci anni fa, il 9 agosto 2007, la banca francese BNP Paribas decideva di limitare l'accesso degli investitori ai soldi che avevano depositato in tre fondi che gestivano all'incirca 2,2 miliardi di dollari, una manovra di congelamento senza precedenti, che però all'epoca passò quasi

  • 25 agosto 2017
    Yellen contro Trump difende le riforme finanziarie

    Mondo

    Yellen contro Trump difende le riforme finanziarie

    Janet Yellen sfida Trump. A pochi mesi dalla fine del suo mandato, la presidente della Federal reserve, che con tutta probabilità non sarà riconfermata, ha difeso le riforme del sistema finanziario che la Casa Bianca vuole abrogare per rispondere alle richieste di Wall Street: “ricordiamoci il

  • 24 giugno 2017
    Usa-Cina, sempre più lontane / La deregulation finanziaria di Trump contro la regolamentazione di Xi

    Mondo

    Usa-Cina, sempre più lontane / La deregulation finanziaria di Trump contro la regolamentazione di Xi

    Anche sotto il profilo della regolamentazione finanziaria l'aria che tira sulle due sponde del Pacifico è completamente diversa. In febbraio il presidente americano ha avviato lo smantellamento del Dodd-Frank Act, la normativa introdotta dall'amministrazione Obama nel 2010 che prevede requisiti di

  • 26 aprile 2017
    Tassa sulle imprese dal 35 al 15%: arriva la rivoluzione fiscale di Trump

    Mondo

    Tassa sulle imprese dal 35 al 15%: arriva la rivoluzione fiscale di Trump

    Donald Trump presenterà oggi un piano per mantenere una delle sue promesse più ambiziose: una riforma fisclae che tagli le tasse a tutti e riduca l’aliquota sugli utili delle imprese dal 35 al 15 per cento. Anche se l’annuncio atteso in queste ore non sarà che l’inizio della crociata: sulla strada

  • 14 marzo 2017
    La stagione delle promesse è finita

    Commenti e Idee

    La stagione delle promesse è finita

    L’agenda di politica economica di Donald Trump durante la campagna presidenziale americana del 2016 è stata un test di Rorschach a livello politico: dove i suoi sostenitori vedevano un nuovo e audace progetto per realizzare una crescita robusta e maggiore prosperità, molti altri negli Stati Uniti e

  • 11 febbraio 2017
    La Ue agli Usa: rispettare le regole anticrisi

    Mondo

    La Ue agli Usa: rispettare le regole anticrisi

    BRUXELLES - Le prime scelte della nuova amministrazione americana, improntate a una politica più isolazionista, continuano a suscitare le reazioni dell’establishment comunitario, preoccupato per le conseguenze economiche e finanziarie del cambio alla Casa Bianca. Dopo il timore di un nuovo

  • 10 febbraio 2017
    La Ue replica a Trump: difenderemo le riforme sulle banche

    Mondo

    La Ue replica a Trump: difenderemo le riforme sulle banche

    DAL NOSTRO CORRISPONDENTEBRUXELLES – Le prime scelte della nuova amministrazione americana, improntate a una politica più isolazionista, continuano a suscitare le reazioni dell'establishment comunitario, preoccupato per le conseguenze economiche e finanziarie del cambio alla Casa Bianca. Dopo il

  • 04 febbraio 2017
    Risposte

    Tecnologie

    Risposte

    1. Trump e Wall StreetLa Volcker Rule è la norma che vieta il “trading proprietario” alle banche d'affari, vale dire l'utilizzo dei depositi per attività dirette sui mercati, di solito di carattere speculativoVai alla notizia

  • 03 febbraio 2017
    Trump smantella la riforma della finanza di Obama

    Mondo

    Trump smantella la riforma della finanza di Obama

    La grande controriforma di Donald Trump arriva a Wall Street. La legge Dodd-Frank, varata dall’amministrazione di Barack Obama per scongiurare nuovo collassi provocati dagli abusi della finanza, ha i giorni contati. Donald Trump questa volta ha firmato ordini e memorandum per dare il via alla

    L’America in gennaio crea più posti del previsto

    Mondo

    L’America in gennaio crea più posti del previsto

    NEW YORK - Il mercato del lavoro americano, nel confuso mese del passaggio di poteri alla Casa Bianca da Barack Obama a Donald Trump, ha tenuto alta la fiaccola dell'espansione. L'economia in gennaio ha creato 227.000 nuovi impieghi, nettamente più dei 180.000 previsti. E se la disoccupazione è

    La marcia indietro sul Dodd Frank Act è un colpo di spugna sul dopo-Lehman

    Finanza e Mercati

    La marcia indietro sul Dodd Frank Act è un colpo di spugna sul dopo-Lehman

    C’è il Trump populista. Quello che parla di «forgotten man» e di potere alla gente comune. Poi: c’è il Trump concreto. Quello che governa. Che, contrariamente a quanto sostenuto in campagna elettorale, mira a dare nuovamente più potere alle banche d’affari. L’esempio? Lo offre l’intervista