Ultime notizie

david cuartielles

  • 07 giugno 2022
    Arduino raccoglie 30 milioni di euro per crescere nel mondo business

    Tecnologia

    Arduino raccoglie 30 milioni di euro per crescere nel mondo business

    L’investimento è guidato da Bosch venture capital. Massimo Banzi: «Gli studenti che usano Arduino sono arrivati nelle fabbriche, ora realizziamo prodotti ad hoc»

  • 21 settembre 2017
    Violante (Ceo Arduino): obiettivo triplicare il fatturato in tre anni

    Tecnologie

    Violante (Ceo Arduino): obiettivo triplicare il fatturato in tre anni

    Triplicare il fatturato nei prossimi tre anni per arrivare intorno ai 60 milioni di euro nel mondo dell'IoT. È questa la scommessa di Fabio Violante, il nuovo Ceo di Arduino, probabilmente il brand italiano più conosciuto nel digitale e divenuto un'icona per le sue pionieristiche schede

  • 03 agosto 2017
    Arduino, nuovo colpo di scena: la acquistano i fondatori. E ora punta dritto all’IoT

    Tecnologie

    Arduino, nuovo colpo di scena: la acquistano i fondatori. E ora punta dritto all’IoT

    Un nuovo capitolo. Forse quello definitivo. La BCMI, società fondata da Massimo Banzi, David Cuartielles, David Mellis and Tom Igoe ha acquisito il 100% di Arduino AG, la società che possiede tutti i marchi Arduino. La notizia è stata diffusa con una nota ufficiale firmata BCMI, nella quale vengono

  • 02 ottobre 2016
    Arduino, scoppia la pace. Raggiunto l'accordo sulla proprietà del marchio

    Tecnologie

    Arduino, scoppia la pace. Raggiunto l'accordo sulla proprietà del marchio

    Lo scontro è stato duro, e per quasi due anni si è respirata aria di tempesta e tribunali. Adesso, invece, sembra essersi rasserenato il cielo sopra Arduino, la scheda che ha rivoluzionato il mondo dei maker, vero fiore all'occhiello dell'innovazione italiana. Con una nota congiunta, infatti, i due

  • 21 marzo 2016
    Arduino,  nuova accusa 12 anni dopo

    Tecnologie

    Arduino, nuova accusa 12 anni dopo

    Ci sono Hernando Barragán, Casey Reas e Massimo Banzi all’Interaction Design Institute di Ivrea. È il 2003. Il primo è uno studente e il progetto della sua tesi si chiama Wiring: vuole semplificare l’uso dell’elettronica per designer e artisti. Casey Reas è invece uno dei due inventori di