Ultime notizie

consorzio di garanzia

  • 04 dicembre 2018
    Piazza Affari chiede risorse per 345 milioni agli azionisti

    Finanza e Mercati

    Piazza Affari chiede risorse per 345 milioni agli azionisti

    Il Natale di Borsa Italiana bussa a denari: servono 345 milioni di euro per quattro società quotate. Sotto l’albero, i soci di minoranza degli occhiali di Safilo, delle matite Fila, di Banca Intermobiliare e della piccola CHL non troveranno doni, ma la richiesta di aprire i cordoni della borsa,

  • 26 settembre 2018
    Genova, il tempo è scaduto:  trovare subito  soluzioni razionali

    Notizie

    Genova, il tempo è scaduto: trovare subito soluzioni razionali

    Doveva essere una risposta chiara, veloce, esemplare che Genova chiedeva, e con lei l’Italia intera. Una risposta per evitare danni gravissimi al tessuto economico e sociale della città. Il decreto legge per Genova - a 45 giorni dal crollo di Ponte Morandi e a 12 giorni dall’approvazione in

  • 11 settembre 2018
    Astaldi ancora giù, aggiorna i minimi storici dopo Moody's

    Finanza e Mercati

    Astaldi ancora giù, aggiorna i minimi storici dopo Moody's

    Astaldiancora giù dopo il taglio di rating di Moody's: il titolo aggiorna i minimi storici a 1,132 euro ed è arrivato a perdere quasi il 6%. Dopo S&P's e Fitch, anche Moody`s ha rivisto al ribasso il rating di Astaldi portandolo da Caa2 a Caa1 e confermando l`outlook negativo. «Come per le altre

  • 30 agosto 2018
    Astaldi scivola ai minimi storici sul rebus Ponte Bosforo

    Finanza e Mercati

    Astaldi scivola ai minimi storici sul rebus Ponte Bosforo

    Le indiscrezioni su possibili ritardi nella cessione del Terzo Ponte sul Bosforo pesano sul titolo Astaldi, che oggi ha ceduto più del 7% e aggiorna al ribasso il minimo storico a 1,5 euro per azione (il precedente era stato fissato nel 2003). Secondo quanto riportato dal Messaggero, ci sarebbero

    Argentina e Turchia spaventano i listini. Il tasso sui BTp sale al 3,20%

    Finanza e Mercati

    Argentina e Turchia spaventano i listini. Il tasso sui BTp sale al 3,20%

    L'aggravarsi della crisi finanziaria argentina e la nuova caduta della lira turca (-4,5% a 6,3 per un dollaro) sulle voci di dimissioni del vice governatore della banca centrale turca, all'indomani del downgrade di Moody's sugli istituti di credito locali, hanno penalizzato tutte le Borse europee