• 28 dicembre 2018
    Rugby, in cerca di progressi nel derby n. 2 tra Benetton e Zebre

    Notizie

    Rugby, in cerca di progressi nel derby n. 2 tra Benetton e Zebre

    Più ritmo e meno errori. Potrebbe essere la ricetta per vedere uno spettacolo apprezzabile. È vero che i derby, di qualunque sport e a ogni livello, difficilmente soddisfano il senso estetico degli appassionati, ma da Benetton Treviso e Zebre - per la seconda volta di fronte a sei giorni di

  • 21 dicembre 2018
    Nel rugby è tempo di derby d’Italia

    Notizie

    Nel rugby è tempo di derby d’Italia

    Nell’ultima partita giocata dalla Nazionale, tra titolari e rincalzi 20 su 23 erano giocatori del Benetton Treviso o delle Zebre. Basta questo dato a far capire l'importanza delle due squadre nel rugby italiano di vertice. Formazioni che da anni non partecipano più al campionato italiano bensì al

  • 24 novembre 2018
    Il ct azzurro O' Shea: «Resta una lunga strada da fare»

    Notizie

    Il ct azzurro O' Shea: «Resta una lunga strada da fare»

    Nel 2016, sempre all'Olimpico, finì 68-10. Oggi il tabellone dice 66-3. Il ct Conor O' Shea due anni fa era all'esordio: ma è cambiato qualcosa? “Io posso dire - risponde nella conferenza stampa dopo la partita - che abbiamo fatto dei miglioramenti, e li ho visti anche sette giorni fa contro

  • 23 novembre 2018
    All Blacks, la sfida impossibile per chiudere il novembre azzurro

    Notizie

    All Blacks, la sfida impossibile per chiudere il novembre azzurro

    L’Italrugby cambia poco o niente, gli All Blacks fanno un turnover robusto. Due modi diversi di affrontare l'ultimo test match internazionale di novembre - domani a Roma - ma un pronostico solo, tutto colorato di nero.

  • 17 novembre 2018
    O’Shea: «Abbiamo perso per colpa nostra ma le regole devono essere uguali per tutti»

    Notizie

    O’Shea: «Abbiamo perso per colpa nostra ma le regole devono essere uguali per tutti»

    La giornata delle occasioni sprecate per l'Italrugby, secondo il ct degli Azzurri, Conor O'Shea, è stata comunque un “grande passo avanti” verso l'alto livello ovale. L'allenatore della Nazionale italiana di rugby, uscita sconfitta per 26 a 7 allo stadio Euganeo di Padova, sembra sempre vedere il