Ultime notizie

cilicia

  • 09 novembre 2020
    Il viaggio della dea Ishtar

    Cultura

    Il viaggio della dea Ishtar

    Dagli scavi della Sapienza a Ebla emerge che Atargatis, venerata a Hierapolis e citata da Luciano di Samosata, è erede della divinità siriana, più antica di due millenni

  • 17 giugno 2019
    Qui giace chi ha lavorato troppo

    Cultura

    Qui giace chi ha lavorato troppo

    Il settimo libro dell’Antologia Palatina disegna mediante settecentoquarantotto epitaffi poetici, creati appropriatamente e citati in fonti letterarie, un vastissimo cimitero sotto la luna di età greca e romana esteso in tutto il Mediterraneo. La loro suggestione risiede o nel contenuto poetico o

  • 12 giugno 2016
    Sykes-Picot cent’anni dopo

    Cultura

    Sykes-Picot cent’anni dopo

    Fu dalla corte dell’American Colony che Hussein Salim al-Husseini, il sindaco di Gerusalemme, partì accompagnato da un seguito di notabili e da un fotografo svedese, alla ricerca delle avanguardie inglesi per consegnare la resa della città al generale Allenby. Prima che il piccolo corteo si

  • 19 dicembre 2010
    Quei viaggiatori diventati mito

    Cultura

    Quei viaggiatori diventati mito

    Il saggio di Robin Lane Fox, partendo dalle figure letterarie, ripercorre la storia dello sviluppo mediterraneo di Atene

  • 27 agosto 2010
    L'attualità di Cicerone, il difensore della «res publica»

    Commenti e Idee

    L'attualità di Cicerone, il difensore della «res publica»

    Fu avversario, complice e vittima di una crisi epocale: un insegnamento di scienza politica - IN CERCA D'ETICA - Campione dei «popolari», cercò di arginare il dissesto finale delle istituzioni di Roma La lotta per il potere fece crollare tutti i suoi punti di riferimento

  • 11 agosto 2010
    Il personaggio che ci aiuterà a ripartire. Barbarossa l'imperatore dei nuovi equilibri

    Commenti e Idee

    Il personaggio che ci aiuterà a ripartire. Barbarossa l'imperatore dei nuovi equilibri

    Dopo la sconfitta di Legnano uscì dall'impasse personale e avviò un'ampia svolta politica - LA STRATEGIA - Cercò l'alleanza con Milano e un accordo con il pontefice per porre fine alla tensione che aveva portato allo scisma e alla sua scomunica - IERI E OGGI - Nel 1176, il comandante tornò in Germania per lottare contro uno dei collaboratori, come Berlusconi si scontra con i suoi attuali alleati