Ultime notizie

ciclone trump

  • 21 gennaio 2021
    B20 al via: innovazione e riscatto

    Commenti

    B20 al via: innovazione e riscatto

    La realtà bussa alla porta, anche quella italiana, mentre il mondo – l'Occidente il più colpito - prova a rialzare la testa contro la devastante pandemia che continua a mietere vittime e fiducia nel futuro

  • 25 giugno 2019
    Quale futuro per la destra liberale americana

    Commenti

    Quale futuro per la destra liberale americana

    Il dibattito è la spia del grande strattone alla politica tradizionale rappresentato dall'irrompere del populismo

  • 15 maggio 2019
    Cambiare l’Europa è facile. Ma solo a parole

    Commenti e Idee

    Cambiare l’Europa è facile. Ma solo a parole

    Vincere le elezioni europee per cambiare l’Europa. Lo vogliono un po’ tutti i partiti, in Italia (Sole 24 Ore, martedi 14 maggio). E, del resto, che l’Europa, attaccata e divisa dal ciclone Trump, dalla mano pesante russa e dall’espansionismo cinese, sia rimasta ferma, a corto di idee nuove e di

  • 25 agosto 2018
    Dal ciclone Trump di oggi  effetti negativi sugli Stati Uniti del 2030

    Commenti e Idee

    Dal ciclone Trump di oggi effetti negativi sugli Stati Uniti del 2030

    Il presidente Trump non perde occasione di mostrare la propria arroganza e di rivendicare il merito di ogni passo in avanti compiuto dall'economia statunitense. Nel caso della performance economica, però, i presidenti americani hanno molta più influenza sui trend di lungo periodo che sulle

  • 11 luglio 2018
    La Nato rischia lo scisma d’Occidente

    Commenti e Idee

    La Nato rischia lo scisma d’Occidente

    «Avrò incontri alla Nato, in Gran Bretagna in pieno subbuglio e con Vladimir Putin. Francamente Putin potrebbe rivelarsi il mio interlocutore più facile. Chi l’avrebbe mai pensato?» .

  • 23 maggio 2018
    La tregua Usa-Cina sul commercio e la debolezza dell’Europa

    Mondo

    La tregua Usa-Cina sul commercio e la debolezza dell’Europa

    Poco più di un anno fa, tramortita dal ciclone Trump, aveva sperato di riuscire a isolare l’isolazionismo protezionista del nuovo inquilino della Casa Bianca puntando sul gioco di sponda con la Cina di Xi Jinping, che allora si sbracciava a fargli il controcanto professandosi come il nuovo e

  • 19 aprile 2018
    Cuba senza i fratelli Castro: ecco l’era della «governabilità rivoluzionaria»

    Mondo

    Cuba senza i fratelli Castro: ecco l’era della «governabilità rivoluzionaria»

    Un nuovo inizio, forse. Quello della “governabilità rivoluzionaria”, un ossimoro che a Cuba non dispiace. Ancora una volta sarà la storia a giudicare, ripeterebbe il Lider Maximo Fidel. Intanto in “quest’isola dell’oppressioni” o in “quest’isola delle meraviglie”, a seconda dei punti di vista, va

  • 27 gennaio 2018
    I cinque messaggi di Davos all’economia e ai mercati

    Mondo

    I cinque messaggi di Davos all’economia e ai mercati

    DAL NOSTRO INVIATODAVOS- È stato il mattatore incontrastato della quarantottesima edizione del World Economic Forum (Wef), eclissando i pur acclamati interventi della cancelliera tedesca Angela Merkel e del presidente francese Emmanuel Macron. Gettando sullo sfondo la miriade di temi discussi a

  • 11 dicembre 2017
    Buenos Aires, ciclone Trump sul vertice Wto

    Mondo

    Buenos Aires, ciclone Trump sul vertice Wto

    DAL NOSTRO INVIATOBUENOS AIRES - «Il sistema multilaterale del commercio non è perfetto, ma funziona ed è il solo che abbiamo». Così il direttore generale della Wto, Roberto Azevedo, ha aperto ieri a Buenos Aires i lavori dell'XI Conferenza dell'Organizzazione mondiale del commercio di Buenos

  • 22 marzo 2017
    Usa e Europa, inversione in nome dell’elettrico

    Commenti e Idee

    Usa e Europa, inversione in nome dell’elettrico

    Il dieselgate ha già cambiato tutto. Il ciclone Trump sta per farlo. Con un ribaltamento delle specializzazioni tecno-manifatturiere – fra Usa e Europa – in grado di ridisegnare le mappe dell’automotive. Il nocciolo duro dell’inversione è l’elettrico, il Sacro Graal del nuovo secolo dell’auto.

  • 21 gennaio 2017
    Un pugno nello stomaco dell’Europa

    Commenti e Idee

    Un pugno nello stomaco dell’Europa

    Sarà il pugno nello stomaco che servirà all’Europa per uscire dal suo autismo, ritrovare la volontà di esistere da protagonista smettendola di vivacchiare tra beata indifferenza, colpevole ignavia e metodica inazione nel nuovo mondo che le sta crollando addosso? Dovrà esserlo perché il 45°

  • 16 dicembre 2016
    L’immobilismo europeo e il mondo che cambia

    Commenti e Idee

    L’immobilismo europeo e il mondo che cambia

    Il mondo cambia, l'ordine del dopoguerra perde pezzi, il ciclone Trump sta per investire entrambi mettendone in discussione tutte le fondamenta, politico-diplomatiche, economico-finanziarie e commerciali, la Russia di Putin esonda in Siria e Medio Oriente dopo aver dettato legge in Crimea e

  • 09 novembre 2016
    Ciclone Trump, è lui il presidente. A Wall Street i listini accelerano. Obama parla alla nazione

    Mondo

    Ciclone Trump, è lui il presidente. A Wall Street i listini accelerano. Obama parla alla nazione

    NEW YORK - Donald Trump è il quarantaciquesimo presidente degli Stati Uniti. L'imprenditore miliardario ha vinto una delle battaglie elettorali più difficili e controverse che gli Stati Uniti abbiano mai conosciuto. Hillary Clinton, la candidata democratica sulla cui vittoria tutti i sondaggi

  • 11 ottobre 2016
    Hillary Clinton: «Senza di me, l’apocalisse». E Trump attacca tutti

    Mondo

    Hillary Clinton: «Senza di me, l’apocalisse». E Trump attacca tutti

    NEW YORK  - Senza di me, l'apocalisse. Il messaggio di Hillary Clinton agli elettori americani non potrebbe essere più chiaro per cercare di staccare definitivamente Donald Trump. Un Trump che non si dà per vinto e replica attaccando tutti a spada tratta, repubblicani «traditori» che lo abbandonano