Ultime notizie

Chris Christie

  • 07 giugno 2017
    Trump ha deciso: Christopher A. Wray sarà il nuovo direttore dell’Fbi

    Mondo

    Trump ha deciso: Christopher A. Wray sarà il nuovo direttore dell’Fbi

    È considerata una scelta prudente e tradizionale. L’opposto, insomma, di quelle alle quali Donald Trump ha abituato la politica nazionale e internazionale. L'annuncio, via tweet, del Presidente di aver deciso di nominare Chrstopher A. Wray nuovo direttore dell'Fbi riflette la delicatezza della

  • 25 gennaio 2017
    Trump e gli immaginari premi sull’ambiente

    Mondo

    Trump e gli immaginari premi sull’ambiente

    NEW YORK - Donald Trump non può - almeno non ancora - aspirare al premio Nobel per la pace come il suo predecessore alla Casa Bianca. Ma forse pochi immaginavano che avesse già ricevuto altri riconoscimenti “umanitari” dei quali andar fiero. «Sono un grande quando si tratta dell'ambiente. Ho

  • 16 dicembre 2016
    La famiglia

    Mondo

    La famiglia

    Jared Kushner, Ivanka Trump, Eric Trump, Donald Jr. Trump, Peter Thiel sono solo alcuni dei nomi di una lista di consiglieri informali ancora in evoluzione e cominciano con la famiglia. Il genero Kushner, marito di Ivanka e a sua volta erede di un impero immobiliare, è considerato uno dei suoi più

  • 19 novembre 2016
    Al golf resort di Trump sfilano i candidati: c’è anche Romney. Il vice Pence fischiato a teatro

    Mondo

    Al golf resort di Trump sfilano i candidati: c’è anche Romney. Il vice Pence fischiato a teatro

    Weekend di intenso lavoro nel suo golf resort in New Jersey per Donald Trump, impegnato nel non facile compito di scegliere gli uomini più influenti della sua squadra di governo. Dopo le controverse nomine del ministro della Giustizia (Jeff Sessions), del Consigliere per la sicurezza nazionale (il

  • 18 novembre 2016
    Jared Kushner, il genero di Trump verso un ruolo alla Casa Bianca?

    Mondo

    Jared Kushner, il genero di Trump verso un ruolo alla Casa Bianca?

    NEW YORK - Aveva promesso di tornare all'attività privata. Oggi invece, sente l'attrazione di quella pubblica: Jared Kushner, genero di Donald Trump per averne sposato la figlia Ivanka, sta esplorando con crescente insistenza la possibilità di un ruolo esplicito nell'entourage della prossima Casa

  • 16 novembre 2016
    Trump, scosse nel  transition team. Carson rifiuta la Sanità, Giuliani in forse a Foggy Bottom

    Mondo

    Trump, scosse nel transition team. Carson rifiuta la Sanità, Giuliani in forse a Foggy Bottom

    La notte, anziché sonni tranquilli, ha portato subbuglio e battaglie interne nella squadra di transizione di Donald Trump. Dopo che ieri il team di Trump era parso in dirittura d'arrivo per la scelta di ministri chiave, quali il prossimo Segretario di Stato, in serata sono arrivati nuovi colpi di

  • 15 novembre 2016
    Trump: Giuliani in pole position per Segretario di Stato, Mnuchin per il Tesoro

    Mondo

    Trump: Giuliani in pole position per Segretario di Stato, Mnuchin per il Tesoro

    NEW YORK - Dopo le nomine del capo di gabinetto e del chief strategist, adesso i riflettori per la nuova amministrazione americana di Donald Trump si spostano sulle grandi poltrone: Dipartimento di Stato e Tesoro. E le scelte potrebbero essere a sorpresa, con favoriti i candidati meno tradizionali.

  • 14 novembre 2016
    Trump, prime nomine: Priebus chief of staff, Bannon chief strategist

    Mondo

    Trump, prime nomine: Priebus chief of staff, Bannon chief strategist

    Donald Trump ha scelto il suo chief of staff: è Reince Priebus, 44enne presidente del partito Repubblicano, una decisione che invia un segnale considerato rassicurante per la stabilità ed esperienza della sua futura squadra di governo. Il capo di gabinetto agisce di fatto come direttore operativo

  • 12 novembre 2016
    Trump e il beneficio del dubbio

    Mondo

    Trump e il beneficio del dubbio

    NEW YORK – Su un punto ci si trova tutti d'accordo, il voto dell'8 novembre per la Casa Bianca del 2016 è stato una rivoluzione dell'ordine politico conosciuto. Si aprono ora due strade, quella di una risposta conflittuale, in piazza o in Parlamento, o quella della cooperazione per gestire una fase

  • 11 novembre 2016
    Obama riceve Trump: «Lavoreremo assieme»

    Mondo

    Obama riceve Trump: «Lavoreremo assieme»

    Non credo che finiremo di usare presto il termine “storico” in questo periodo post elettorale. E dunque storico è stato l’incontro di ieri alla Casa Bianca fra Barack Obama e Donald Trump, due personaggi agli antipodi dello spettro politico, sociale e demografico del Paese, due avversari dichiarati

  • 10 novembre 2016
    Trump team: idea Dimon per il Tesoro, ruolo forte per Giuliani

    Mondo

    Trump team: idea Dimon per il Tesoro, ruolo forte per Giuliani

    Politici conservatori dai capelli bianchi e consulenti economici più animati dalla fede (o fedeltà) in The Donald che da una definita visione politica. Soprattutto due o tre nomi che riportano al crollo finanziario del 2008, protagonisti di Wall Street che sono stati toccati ma non travolti dalla

    La liturgia democratica americana

    RadioProgramma

    La liturgia democratica americana

    All'indomani delle elezioni presidenziali più controverse e drammatiche nella storia degli Stati Uniti, la democrazia americana torna subito a mettersi in

  • 08 novembre 2016
    America al voto senza entusiasmo. Sei elettori su dieci insoddisfatti dai candidati

    Mondo

    America al voto senza entusiasmo. Sei elettori su dieci insoddisfatti dai candidati

    «Flawed». Sono anzitutto «difettosi». Un attributo che contrasta con la posta in gioco, la battaglia «esistenziale» invocata dagli stessi due aspiranti alla Casa Bianca, Hillary Clinton e Donald Trump. E che si ricorda a memoria d’analista: sei americani su dieci, mentre si recano alle urne - alle

  • 11 ottobre 2016
    La povertà di temi nei duelli americani

    Mondo

    La povertà di temi nei duelli americani

    Sostanza? Poca. Nel dibattito dell'altra sera hanno dominato attacchi reciproci, superficiali, antipatici, pungenti su carattere e personalità di Hillary Clinton e Donald Trump.