Ultime notizie

chem china

  • 01 aprile 2021
    Sinochem-ChemChina, nasce holding petrolchimica da 150 miliardi di dollari

    Mondo

    Sinochem-ChemChina, nasce holding petrolchimica da 150 miliardi di dollari

    Dopo anni di annunci la fusione sigilla definitivamente l’era del braccio di ferro tra i due supermanager Ren Jianxin e Ning Gaoning

  • 19 luglio 2019
    Pirelli, via al nuovo patto triennale con ChemChina

    Finanza

    Pirelli, via al nuovo patto triennale con ChemChina

    La firma, salvo slittamenti improvvisi, è attesa la prossima settimana. E sancirà il rinnovo dei patti parasociali che governano Pirelli per altri tre anni. Si chiude così, dopo un confronto avviato con largo anticipo rispetto alla scadenza degli stessi accordi, il tavolo negoziale tra Marco

  • 05 aprile 2017
    Ok della Commissione Ue a fusione  tra ChemChina e Syngenta

    Mondo

    Ok della Commissione Ue a fusione tra ChemChina e Syngenta

    BRUXELLES – La Commissione europea ha dato oggi il suo benestare alla fusione tra la cinese China National Chemical e la svizzera Syngenta nel settore chimico. L'esecutivo comunitario ha posto come condizione la vendita da parte della società cinese di parte delle sue attività nel campo dei

  • 15 ottobre 2016
    ChemChina scala Syngenta e pensa alla fusione con Sinochem

    Finanza e Mercati

    ChemChina scala Syngenta e pensa alla fusione con Sinochem

    Non è ancora riuscita a conquistare Syngenta e già potrebbe essere coinvolta in un’altra fusione. ChemChina, gruppo cinese che tra l’altro controlla Pirelli, sarebbe in trattativa con la connazionale Sinochem per dar vita al maggior colosso mondiale della chimica, con un patrimonio di oltre 110

  • 07 settembre 2016
    Si allungano i tempi per ChemChina-Syngenta

    Finanza e Mercati

    Si allungano i tempi per ChemChina-Syngenta

    LUGANO - Quella di ChemChina sul gruppo agrochimico elvetico Syngenta sta diventando una delle più lunghe offerte pubbliche di acquisto nella storia recente della finanza. Il colosso cinese ha annunciato infatti ieri il terzo rinvio della scadenza dell’opa. La maxi operazione, del valore di 43