Ultime notizie

Castelnuovo Berardenga

  • 19 novembre 2018
    Dievole, wine resort a 5 stelle tra i vigneti del Chianti

    Moda

    Dievole, wine resort a 5 stelle tra i vigneti del Chianti

    L'ospitalità in campagna è diventata da tempo uno degli asset strategici della Toscana turistica, declinata in tante forme (dall'agriturismo al resort di lusso) e in tante destinazioni. Anche se restano rari i casi di ospitalità rurale intesa come mezzo per spingere il business vinicolo, e dunque

  • 16 novembre 2018
    Guida Michelin 2019: largo ai giovani. Uliassi si aggiudica il tris di stelle

    Food

    Guida Michelin 2019: largo ai giovani. Uliassi si aggiudica il tris di stelle

    Cifra tonda. I ristoranti tre stelle Michelin in Italia salgono a dieci con l'ingresso nel club dei super chef di Mauro Uliassi, di Senigallia. Una assegnazione a dire il vero attesa - quella annunciata stamane a Parma nella presentazione della Guida Michelin Italia 2019 - che premia una storia di

  • 06 marzo 2018
    Il vino naturale conquista mercati

    Impresa e Territori

    Il vino naturale conquista mercati

    Il profeta del vino naturale, Lorenzo Corino, e la signora delle fattorie biodinamiche, Antonella Manuli, sono i simboli di una Toscana che punta tutto sul rispetto dell’uva e della terra, senza compromessi. Assieme a loro, una pattuglia di produttori coraggiosi di vino naturale o di fuoriusciti

  • 22 febbraio 2018
    Chianti, Chianti Classico e non solo: suggestioni dalla Toscana nel bicchiere

    Food

    Chianti, Chianti Classico e non solo: suggestioni dalla Toscana nel bicchiere

    Si sono concluse pochissimi giorni fa le Anteprime di Toscana 2018 che per nove giorni, dieci se si considera anche l'evento Buy Wine tenutosi a Firenze il 9 ed il 10 febbraio in cui si sono incontrati produttori e buyer, hanno permesso a qualche centinaio di giornalisti, blogger, buyer di

  • 16 novembre 2017
    Borsino della guida Michelin: chi sale e chi scende tra i ristoranti stellati

    Notizie

    Borsino della guida Michelin: chi sale e chi scende tra i ristoranti stellati

    Pochi movimenti in vetta, ma pesanti. L’Italia dei ristoranti che contano guadagna un tre stelle e 22 a una stella, mentre restano stabili i due stelle. Questo il «borsino» che si ricava da una lettura comparata delle edizioni 2017 e 2018 della guda Michelin. Fa rumore la «retrocessione» di Cracco