Ultime notizie

Carlo Vercellis

  • 28 novembre 2021
    Big data in ripresa, ma l’azienda ideale resta ancora lontana

    Tecnologia

    Big data in ripresa, ma l’azienda ideale resta ancora lontana

    L’emergenza sanitaria ha rallentato le scelte delle aziende in ambito gestione e analisi dei dati. Segnali incoraggianti nel 2021

  • 15 gennaio 2018
    Il tuo profilo? Vale meno di 2 centesimi

    Tecnologie

    Il tuo profilo? Vale meno di 2 centesimi

    Nel linguaggio del nuovo mondo digitale, la parola «persona» sta sparendo. L’individuo è sempre più un «utente». Oppure un «surfer», che è il termine per indicare colui che naviga su Internet. Così un qualunque servizio che abbia a che fare con la rete non è più pensato per le persone, ma per gli

  • 30 novembre 2017
    Il potere degli algoritmi : cosa sono, come funzionano e perché servono alle aziende

    Impresa e Territori

    Il potere degli algoritmi : cosa sono, come funzionano e perché servono alle aziende

    Se ne parla di continuo, ma li conoscono (davvero) in pochi. Gli algoritmi, in inglese algorithm, sono diventati un ingranaggio fondamentale in qualsiasi settore: possono suggerirci cosa comprare online, programmare turni di lavoro, chattare con passeggeri delusi dalla cancellazione di un volo. Il

  • 20 novembre 2017
    In Italia investimenti per oltre un miliardo nei big data

    Impresa e Territori

    In Italia investimenti per oltre un miliardo nei big data

    Big data, analytics, business intelligence e data science diventano sempre più strategici per le grandi aziende italiane. Quest’anno gli investimenti dovrebbero superare i 1,1 miliardi, con un aumento di oltre un quinto sul 2016, e l’87% della spesa fa capo alle grandi imprese che stanno

  • 14 gennaio 2017
    Perché serve un data scientist per ogni azienda

    Tecnologie

    Perché serve un data scientist per ogni azienda

    Può trasformare i dati online in informazioni utili per capire quali prodotti vendere, i gusti dei clienti e le aree di business che cresceranno di più. Al momento, però, se ne è accorta meno di una grande azienda italiana su tre. Il data scientist, lo “scienziato dei dati” che analizza i flussi